facebook twitter rss

L’onorevole Rampelli a Porto San Giorgio, Fratelli d’Italia punta alla vittoria

ELEZIONI - Il capogruppo alla Camera dei Deputati arriverà mercoledì 7 giugno alle ore 16 per una conferenza stampa nella sede civica del candidato sindaco Andrea Agostini
martedì 6 giugno 2017 - Ore 11:44
Print Friendly, PDF & Email

Ultime battute a Porto San Giorgio prima della chiusura della campagna elettorale. Per Fratelli d’Italia arriva l’on. Fabio Rampelli, deputato di punta del partito di Giorgia Meloni. Il capogruppo alla Camera dei Deputati arriverà mercoledì 7 giugno alle ore 16 per una conferenza stampa nella sede civica del candidato sindaco Andrea Agostini.

“Siamo molto felici di poter ospitare l’onorevole Rampelli – spiega Emanuele Morese, coordinatore di Fratelli d’Italia – avere una personalità di spicco come quella del capogruppo alla Camera dei Deputati ci onora. Il nostro partito ha scommesso sui giovani a Porto San Giorgio e siamo felici che questa scommessa continui con lo spirito di quando abbiamo iniziato. Sento partiti e candidati che si riempiono la bocca di iniziative per i giovani, trattandoli un po’ come se fossero degli animali in via d’estinzione. Il modo migliore per credere nei tanti ragazzi e ragazze di Porto San Giorgio, oltre alle tante chiacchiere, è dare loro la possibilità di dimostrare il valore che posseggono”.

Morese interviene anche sulle tante polemiche di un centrodestra spaccato, apparse sulla stampa: “Il centrodestra non è spaccato, ha solo una visione diversa del percorso da compiere. Una divergenza che si colmerà sicuramente dopo il primo turno, decretando la fine dell’amministrazione PD. Così come sono sicuro di questo, sono altrettanto sicuro che nessuna forza di opposizione farà mancare il suo supporto al ballottaggio favorendo il PD e la sinistra. Quindi – conclude Morese – al di là dei simpatici tratti folkloristici di qualche esponente politico, alla sacrosanta ricerca di voti, il futuro di Porto San Giorgio non è a sinistra e soprattutto non è fatto di discordia”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X