facebook twitter rss

Panico in acqua,
turista soccorsa da un bagnante e portata a riva

PORTO SAN GIORGIO - Una scena che non è passata inosservata ad un bagnante che si trovava in acqua con il sup, una sorta di tavola da surf munita di remo. Ed è stato proprio quest'ultimo a raggiungere la persona di difficoltà, caricandola sulla sua tavola per poi portarla a riva
Print Friendly, PDF & Email

Momenti di apprensione oggi pomeriggio, attorno alle 16, sul lungomare sangiorgese tra gli chalet Vela e Nerina. Secondo una prima ricostruzione dei fatti una turista di origini brasiliane stava facendo in bagno quando, in preda al panico, ha iniziato ad agitarsi e bere. Una scena che non è passata inosservata ad un bagnante che si trovava in acqua con il sup, una sorta di tavola da surf munita di remo. Ed è stato proprio quest’ultimo a raggiungere la persona di difficoltà, caricandola sulla sua tavola per poi portarla a riva. Nel frattempo si è mobilitato il servizio di salvataggio privato (il tratto non è coperto dai bagnini della Delta Cooperativa di Confcommercio Marche Centrali) ed è stato chiamato il 118.  Sul posto un’ambulanza della Croce Azzurra e l’auto medica che hanno prestato le prime cure alla turista che, spavento a parte, non ha riportato gravi conseguenze.

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X