facebook twitter rss

Il nuovo comandante provinciale
dei carabinieri, Ciro Niglio,
in visita dal prefetto Di Lullo

FERMO - Il nuovo vertice provinciale dell'Arma ha rinnovato la "massima, incondizionata  disponibilità, sua e di tutti i suoi carabinieri che operano nella provincia di Fermo nel perseguimento dei propri compiti di istituto e nel prestare la massima attenzione alle indicazioni che saranno fornite dall’Ufficio territoriale del Governo"
Print Friendly, PDF & Email

 

Il prefetto Mara Di Lullo con il nuovo comandante provinciale dei carabinieri, Ciro Niglio

 Il Prefetto Di Lullo ha ricevuto nel pomeriggio di ieri il nuovo  comandante provinciale di Ascoli Piceno e Fermo, il tenente colonnello Ciro Niglio. “Il Prefetto – comunica il capo di gabinetto dell’Ufficio territoriale del Governo, Francesco Martino – ha avuto modo di rappresentare  le principali questioni che interessano questo territorio, soffermandosi su alcune specifiche tematiche e criticità che saranno affrontate nel prosieguo dell’attività di collaborazione istituzionale.  Il Colonnello Niglio, da parte sua, ha assicurato al prefetto Di Lullo la massima, incondizionata  disponibilità, sua e di tutti i suoi carabinieri che operano nella provincia di Fermo nel perseguimento dei propri compiti di istituto e nel prestare la massima attenzione alle indicazioni che saranno fornite dall’Ufficio territoriale del Governo. L’incontro si è concluso con i migliori auguri di buon lavoro formulati dal prefetto al comandante dell’Arma”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X