fbpx
facebook twitter rss

I Sibillini vanno in fiera: presenti
a Verona, Bastia Umbra e Rimini

TURISMO - Riunione a Smerillo per l'associazione Sibillini Segreti e Sapori che dopo un'estate positiva, nonostante le ripercussioni del terremoto, mette in campo nuove iniziative e strategie
Print Friendly, PDF & Email

di Andrea Braconi

Il bilancio di un’estate comunque positiva, nonostante le ripercussioni legate al terremoto. E le prossime stagioni davanti tutte da decifrare, soprattutto autunno ed inverno, ma con segnali importanti pervenuti nelle ultime settimane. Si sono riuniti ieri, in un bioagriturismo di Smerillo, i membri dell’associazione Sibillini Segreti e Sapori, una realtà che raccorda circa 20 strutture ricettive tra le province di Ascoli Piceno, Fermo e Macerata.

Sul tavolo diversi temi, a cominciare dalla partecipazione a tre importanti manifestazioni: il CosmoBike Show di Verona, svoltosi all’inizio di settembre; la Borsa del Turismo Agroalimentare a Bastia Umbria dal 6 all’8 ottobre; TTG Incontri di Rimini, la fiera internazionale del turismo in programma dal 12 al 14 ottobre. E poi una pianificazione su laboratori con le erbe spontanee, olii officinali, percorsi in bici, la sinergia con la città di Amandola per Diamanti a Tavola e tanto altro ancora.

Oltre alla presidente Ombretta Massitti, erano presenti Mirela Ghimis, Nadia Buratti, Chiara Russo, Katty Lupi, Franco Capponi, Giuseppe Milliozzi, Antonella Degasperi Psenner ed Arnaldo Pierobon. Ospite dell’associazione Sonia Baldoni, della sala delle erbe di Amandola.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X