facebook twitter rss

Favole e note del Battaglione Batà
a teatro (IL TRAILER DELL’EVENTO)

PORTO SAN GIORGIO - Il 30 aprile, ore 21 concerto e presentazione dei video curati da Francesco Pascali e del libro di favole e di due videoclip
Print Friendly, PDF & Email


Lunedì prossimo alle ore 21 presso il teatro Comunale di Porto San Giorgio, il Battaglione Batà presenterà, durante un concerto, il suo nuovo progetto: l’edizione di un libro di favole, dal titolo Favole sopra il confine, e due videoclip scritti e diretti da Francesco Pascali. Come racconta Paolo Scipioni, autore dei testi e delle musiche e fondatore del gruppo: “Ci è sembrato che la musica e le parole potessero essere l’arma attuale per manifestare, gridare, lottare contro ciò che è stato, e che purtroppo sembra ritornare, a volte mascherato in intolleranza e indifferenza”. E le storie di questo libro sono nate al ritmo di una musica, al suono di una canzone; sono racconti generati, come spesso accade, da altre storie che veicolano emozioni e che ti portano a sognare.
I videoclip delle canzoni Non è Noè e Ciò che non hai e che non ho, girati durante la scorsa estate e realizzati con il sostegno dell’Anpi e del Gus e con il patrocinio dei Comuni di Fermo e Porto San Giorgio, si avvalgono della collaborazione di Alessandro Miola (fotografia), Anna Rita Ferrara (acconciature), Maria Caucci e Clara Marziali (trucco), Giorgio Giorgi (progetto grafico), William Timi (maschere), Greta Palmucci (edizione) e vedono protagonisti Ilaria Ferretti, Federico Appoggetti e Lorenzo Rosati. “L’atmosfera dei videoclip – anticipa Francesco Pascali – vorrebbe essere quella di una favola, per riprendere la formula alla base del progetto, senza risparmiare tuttavia alcune immagini quasi documentarie che, seppur girate e quindi minimamente sceneggiate per ovvi motivi pratici e scenici, dovrebbero far riflettere sulla realtà di alcuni eventi”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti