facebook twitter rss

Prima gara e primo bronzo per Mascia Montanini A Bressanone la Virtus Nuoto Fermo stupisce (VIDEO)

SPORT - La studentessa dell’Ipsia di Fermo è scesa in acqua con grazia, naturalezza e senza alcun timore, nonostante i soli due mesi di preparazione, strappando più volte gli applausi del pubblico. I giudici hanno decretato un punteggio di 52.820
domenica 24 giugno 2018 - Ore 11:25
Print Friendly, PDF & Email

Secondo giorno per i ragazzi della Virtus Nuoto Fermo ai Campionati di Bressanone e grande emozione per la sincronetta Mascia Montanini, al suo esordio in una competizione nazionale. La studentessa dell’Ipsia di Fermo è scesa in acqua con grazia, naturalezza e senza alcun timore, nonostante i soli due mesi di preparazione, strappando più volte gli applausi del pubblico. I giudici chiamati a giudicare il valore tecnico e il valore artistico dell’esercito hanno decretato un punteggio di 52.820, assegnandole così la medaglia di bronzo. La premiazione è avvenuta sotto un magnifico sole, con la commozione dei genitori e tra le grida festose dei compagni di squadra che, come da tradizione in casa Virtus, hanno regalato a Mascia un mazzo di fiori per la sua prima e vittoriosa gara.

Ma la giornata è stata ancora più emozionante. Alla ripresa delle gare di nuoto Giulio Guzzonato, il toscano in forza alla squadra fermana, ha vinto la medaglia d’argento sui 400 stile. Poi nel pomeriggio medaglia d’argento per Samuele Del Papa sui 200 farfalla, gara lunga e difficile sulla vasca da 50 metri. Francesco Rongoni, dopo aver vinto la sua batteria dei 50 farfalla, ha ottenuto un bronzo in finale che ha tutto il sapore dell’argento, visto che la gara si è decisa all’ultima bracciata. Grande prestazione anche per Mirco Vecchiarelli, che ha concluso i 50 rana con un quarto posto. Segnaliamo ancora una finale per Giulio Guzzonato sui 50 farfalla e per Francesco Rongoni sui 50 stile.

Oggi, nell’ultima sessione di gare, si inizierà con la finale di Lorenzo Manardi sui 200 dorso per poi proseguire con la gara dei 100 farfalla di Francesco e Samuele e con la staffetta 4×50 mista, gara emozionante contro altre fortissime squadre.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X