facebook twitter rss

IL CORDOGLIO
Federico, fissata la data dei funerali:
il sindaco proclama il lutto cittadino

PORTO SANT'ELPIDIO - Si svolgeranno giovedì alle 17 i funerali del 23enne morto ieri mattina a Torrette per le conseguenze di un tremendo incidente sulla Statale 16; proclamato il lutto cittadino dalle 16 alle 18. Il cordoglio e la commozione dei tantissimi amici e familiari, ancora increduli per l'improvvisa perdita del "ragazzo col sorriso sempre stampato in faccia"
mercoledì 8 agosto 2018 - Ore 13:51
Print Friendly, PDF & Email

 

di Pierpaolo Pierleoni

Fissata la data del funerale di Federico: sarà domani pomeriggio, giovedì 9 agosto, alle ore 17, nella chiesa della Ss. Annunziata, in pieno centro.  L’immancabile sorriso che ricorre in tutti i ricordi di amici e familiari, come nelle tante foto che lo immortalano, da solo o in compagnia. La morte di Federico Salvucci ha toccato profondamente la comunità di Porto Sant’Elpidio, dove il ragazzo viveva ed era cresciuto. Dolore, incredulità per una fine così prematura, rabbia per la fatalità che lo ha strappato via a soli 23 anni, dopo l’incidente sulla Statale Adriatica, sabato notte. Già da domenica pomeriggio le notizie provenienti dal reparto di rianimazione dell’ospedale di Torrette lasciavano poco spazio alle illusioni. Eppure, per quanto flebile, quella minima speranza è stata tenuta accesa, confidando in qualcosa di miracoloso. Fino a ieri mattina, quando gli ultimi esami hanno spento ogni possibilità e su richiesta dei familiari si è proceduto con l’espianto degli organi. La salma è stata testituita ai familiari, le esequie sono state fissate per domani pomeriggio, alle 17, alla chiesa della Ss. Annunziata, la chiesa in centro.

Anche il sindaco di Porto Sant’Elpidio Nazareno Franchellucci ha voluto condividere un messaggio di cordoglio: “L’intera città piange oggi la scomparsa di uno splendido ragazzo. Alla famiglia giungano le più sentite condoglianze da parte mia, dell’intera Amministrazione comunale e di tutta la comunità per la scomparsa del caro Federico. Mancherà a tutti”.

Subito dopo la conferma della data  dei funerali è stato proclamato il lutto cittadino dalle 16 alle 18 di domani. “Ogni attività, cittadino, associazione, è libero di interpretare nella maniera che si reputa più opportuna questo momento di dolore immenso per la nostra comunità” precisa Franchellucci.

Sterminato l’elenco di commenti, memorie, immagini e video postati da chi ha voluto bene al giovane barman, che lavorava da poco più di un anno al ristorante Passione carnale di Civitanova Marche. In tanti lo ricordano a Sant’Elpidio a Mare, al bancone del Panorama Cafè Forneria Totò, dove aveva lavorato per qualche anno. Altri tornano indietro ai tempi della scuola, alle risate e ai momenti di crescita all’Einaudi, dove Salvucci si era diplomato all’alberghiero. Preparato e affabile nel lavoro, scanzonato e compagnone nella vita di tutti i giorni. “Sono sicura che avrai già trovato dove tornare a sorridere”. “Meriti che tutti vedano quello che eri, che tutti sappiano quanto eri unico e speciale”. “Ti ricordo con quel sorriso sempre stampato in faccia, ci rivedremo un giorno e ricominceremo a fare tutto da dove abbiamo lasciato”. “Natale non sarà più lo stesso senza la tua gioia e la tua bontà vera”. “Ciò che mi hai lasciato dentro conta più delle parole”. “La vita è così ingiusta se porta via una persona speciale come te”. Sono solo alcuni dei centinaia di commenti postati sui social per commemorare la scomparsa di Federico.

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X