facebook twitter rss

Vigilia di semifinale per il
Campionato Italiano Guidatori Trotto
all’ippodromo San Paolo

IPPICA - Domani, domenica 12 agosto, appuntamenti di qualità alla struttura di Montegiorgio. In programma ben quattro batterie a sfociare nella finale di domenica prossima, 19 del mese, senza dimenticare il centrale di serata del tutto avvincente e competitivo
Print Friendly, PDF & Email

MONTEGIORGIO – Domani, domenica 12 agosto, a partire dalle ore 20:30, l’ippodromo San Paolo accenderà le luci più belle sulle quattro batterie dedicate alla semifinale del Campionato Italiano Guidatori 2018: la terza corsa Il premio, Prestige Alien, la quarta corsa, premio Prestige Evocarbon, la settima, premio Sorexil, e l’ottava, premio Prestige Evolution. L’attenzione va anche al centrale della giornata, il premio Prestige Sulky Wheels, corsa qualitativa con otto cavalli in pista.

Alla fine della giornata conosceremo i nomi dei cinque drivers che domenica 19 agosto si scontreranno in finale per il titolo Cigt, dove spicca il detentore 2017, Giampaolo Minnucci «il driver di Varenne», e i primi quattro della Classifica dei Grandi Premi ovvero Enrico Bellei soprannominato «il cannibale», Roberto Vecchione con un ricco palmares tra vittorie e piazzamenti, Mario Jr Minopoli il «francesino» e Alessandro Gocciadoro che viene da un 2017 da ricordare.

Mauro Galandrini

Con l’aiuto di Mauro Galandrini, cronista ippico che ha mangiato pane ed ippica da sempre, tentiamo di fare i pronostici per l’importante giornata di corse del San Paolo, alla viglia di una tappa di avvicinamento alla finale che domenica 19 agosto incoronerà il nuovo Campione Italiano Guidatori.

 

PRIMA CORSA PREMIO PRESTIGE ESPACE

La prima corsa è dedicata ai puledri Alessandro Bar si presenta con i riferimenti migliori, che è già arrivato terzo vicino ai primi, stessa cosa per Axel degli Ulivi sulla stessa linea cronometrica, sempre piazzato e poi Arsenio Stecca che al suo debutto ha subito guadagnato la piazza d’onore , ovvero il 4 posto.

FAVORITI: 9/3/7

 

SECONDA CORSA PREMIO TROTTOITALIA.IT

Nella seconda corsa indichiamo come vincente Zosima, che ha già vinto una corsa, potenziale per Zenith Oro, anche se non si trova perfettamente a suo agio con la pista piccola poiché il cavallo grande ha bisogno di più spazio, e Zaira Mark cavalla regolare.

FAVORITI: 4/2/3

 

TERZA CORSA PRIMA DI CAMPIONATO

Nella terza corsa, la prima batteria di Campionato, proviamo Taurasi, che dopo il rientro ha effettuato un’altra prova, ne ha messe due in fila con un margine di miglioramento e potrebbe andare avanti e chiudere la partita con Davide Nuti. Quelli di dentro non sono velocissimi. Piazzati Nadar Nof, numero 10 per potenziale (con in sulky Gaspare Lo Verde) e Real Deimar, per potenziale, numero 6 che sa partire e si è piazzato in Campionato, sarà guidato da Davide Di Stefano.

FAVORITI: 5/10/6

 

QUARTA CORSA SECONDA DI CAMPIONATO

Nella quarta corsa, la seconda batteria di Campionato troviamo Ugooo, driver Davide Nuti, che l’ultima volta ha corso alla grande, un cavallo che va fortissimo e parte veloce. Ulder di Jesi con Federico Esposito in sulky, l’ultima volta è arrivato quarto senza poter correre, mentre Sahmara, che sarà guidata da Romeo Gallucci, vince girando di fuori.

FAVORITI: 3/10/2

 

QUINTA CORSA PREMIO PRESTIGE FREEDOM

Nella quinta corsa, il premio Prestige Freedom. Undici cavalli in pista. Proviamo Zobeide Erre che è l’unica che ha vinto una corsa. Piazzati Zanzara Jet e Zohara Benal che hanno qualcosa in più rispetto agli altri.

FAVORITI: 4/5/8

 

SESTA CORSA PREMIO PRESTIGE FREEDOM

Nella sesta corsa premio Prestige Sulky Wheels, il centrale della giornata, una corsa molto qualitativa con otto cavalli in pista. Favorito il numero 2, Very Windy, che a Cesena ha corso molto bene. Via Col Vento Gar e Volto Del Nord sono i più titolati a livello di categoria.

FAVORITI: 2/5/6

 

SETTIMA CORSA TERZA DI CAMPIONATO

Nella settima corsa, terza batteria di campionato proviamo Uliassi Erre con Antonio Di Nardo, driver già iscritto nell’albo d’oro del Campionato. Cavallo che ultimamente è molto cresciuto e quindi si trova bene in queste categorie. Per le piazze Turbo Del Pino con Andrea Farolfi, ben messo con il numero 3 e Rubino Jet, con la guida di Andrea Guzzinati, altro cavallo che in Campionato ha già vinto.

FAVORITI: 10/3/7

 

OTTAVA CORSA QUARTA DI CAMPIONATO

Nell’ottava ed ultima corsa, nonché quarta ed ultima batteria di Campionato. C’è un cavallo che sembra un po’ declassato Sky Girl, che potrà contare sulla guida di Andrea Farolfi, e se guadagna subito la testa potrebbe essere già finita la corsa. Piazzato Peppe Della Corte con Federico Esposito, un cavallo che ha corso anche in altre categorie, e partendo dalla seconda fila lo consideriamo solo piazzato, diversamente sarebbe stato il favorito. E altro piazzato Sri Lanka con Andrea Guzzinati, cavalla che va fortissima.

FAVORITI: 6/9/3

 

Articoli correlati: 

Campionato Italiano Guidatori Trotto, in arrivo la prestigiosa semifinale IL VIDEO

Campionato Italiano Guidatori Trotto, ecco i nomi dei semifinalisti

All’Ippodromo San Paolo tornano le qualificazioni per il Campionato Italiano Guidatori Trotto


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti