facebook twitter rss

Ciclista muore sulla provinciale fermana dopo un malore, mobilitati i soccorsi e l’eliambulanza (le foto)

PORTO SAN GIORGIO/FERMO - Erano le 9 di questa mattina quando un ciclista è stato soccorso dall'equipaggio della Croce Azzurra e dai sanitari del 118. L'uomo era disteso a terra lungo la carreggiata della strada non distante dal ponte dell'autostrada
venerdì 17 agosto 2018 - Ore 10:19
Print Friendly, PDF & Email

 

Erano da poco passate le 9 di questa mattina quando un ciclista di 70anni, originario di Roma, è stato soccorso, a seguito di un grave malore, dall’equipaggio della Croce Azzurra e dai sanitari del 118. L’uomo era riverso a terra lungo la carreggiata della strada provinciale Fermana non distante dal ponte dell’autostrada.

Subito gli automobilisti che si trovavano di passaggio si sono fermati ed hanno lanciato l’allarme.  Il malore, secondo i primi racconti dei passanti, sarebbe sopraggiunto proprio mentre stava pedalando lungo la strada.

Sul posto è arrivata anche la polizia municipale sangiorgese. Condizioni dell’uomo che sono apparse subito gravissime.  Da qui i tentativi di rianimarlo da parte dei soccorritori durati quasi mezz’ora e la decisione da parte della centrale operativa del 118 di allertare l’eliambulanza, atterrata prima a poca distanza del luogo del malore, per consentire ai medici di raggiungere il paziente, e successivamente al Murri.  Nonostante questo per il ciclista non c’è stato niente da fare, l’uomo è morto poco dopo durante il trasporto in ambulanza all’ospedale fermano per il successivo trasferimento ad Ancona che purtroppo non c’è stato.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X