facebook twitter rss

Terribile schianto a Magliano,
auto distrutta e furgone spezzato:
soccorsi due uomini (Le Foto)

MAGLIANO DI TENNA - Sul posto i sanitari della Misericordia Montegiorgio, della Croce Arcobaleno di Petritoli e i carabinieri di Montegiorgio.
lunedì 22 ottobre 2018 - Ore 19:29
Print Friendly, PDF & Email

di Giorgio Fedeli e Simone Corazza (foto Simone Corazza)

Uno schianto tremendo. E a vedere in che condizioni sono ridotti i due veicoli, soprattutto la Yaris Hibrid si può parlare di miracolo. Nel tardo pomeriggio di oggi, intorno alle 18,45, infatti lungo la strada provinciale in territorio di Magliano di Tenna una Hibrid e un furgone si sono scontrati. L’impatto è stato violentissimo, tremendo.

Il furgone è finito fuori strada con la parte posteriore e il cassone semi-ribaltato e praticamente spezzato nella parte che lo collega alla cabina. La Yaris completamente distrutta proprio dal lato conducente. Immediata la richiesta di soccorso. Così sul posto si sono precipitati i sanitari della Misericordia Montegiorgio e della Croce Arcobaleno di Petritoli.

Due, infatti le persone da soccorrere: il ragazzo al volante dell’utilitaria e l’uomo alla guida del mezzo da lavoro. Entrambi sono stati trasportati al pronto soccorso costantemente monitorati, dopo le prime cure sul posto, dal personale sanitario. I due, nonostante la violenza dell’impatto, non hanno fortunatamente, anzi si diceva, miracolosamente, riportato gravi conseguenze. Insieme ai sanitari sul luogo del sinistro sono arrivati i carabinieri di Montegiorgio, sia con una pattuglia della stazione cittadina che con il Radiomobile per occuparsi della circolazione. Viabilità, infatti, inevitabilmente in tilt con code in entrambe le direzioni. Con i due mezzi incidentati in mezzo alla carreggiata, i carabinieri, dopo un primo blocco della circolazione, hanno iniziato a far transitare a direzioni alternate. Sul posto anche i mezzi del soccorso stradale. Saranno comunque i militari dell’Arma a ricostruire con esattezza la dinamica del sinistro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X