facebook twitter rss

Controlli antidroga nelle scuole:
Carabinieri e Finanza pizzicano
un ragazzo con un tritafoglie
intriso di marijuana, segnalato

FERMO/MONTEGIORGIO - Dal comando provinciale dei carabinieri: "I controlli continueranno per l’intero anno scolastico nelle scuole medie superiori di tutta la provincia di Fermo"
sabato 19 Gennaio 2019 - Ore 16:20
Print Friendly, PDF & Email

di Giorgio Fedeli

“Tra ieri e oggi a Fermo e Montegiorgio, i carabinieri dei rispettivi comandi Compagnia, in particolare quelli dei nuclei operativi e Radiomobile e delle stazioni capoluogo, insieme ai cinofili della Guardia di Finanza del comando provinciale di Fermo – fanno sapere dal comando provinciale dell’Arma – hanno eseguito svariati controllo antidroga in alcune scuole dei due Comuni (già in parte riferiti ieri)”.

“Durante i controlli che hanno interessato quasi tutte le aule e gli spazi comuni delle scuole – aggiungono dal comando provinciale dei carabinieri – un alunno maggiorenne a Montegiorgio è stato trovato in possesso di un ‘tritafoglie’ intriso di marijuana e conseguentemente segnalato alla prefettura quale assuntore di stupefacenti.
I controlli interforze, organizzati dalla prefettura di Fermo, hanno lo scopo di prevenire e reprimere lo spaccio e il consumo di sostanze stupefacenti tra i giovanissimi e incontrano l’adesione incondizionata dei docenti, in un gioco di squadra indispensabile per contrastare il fenomeno. I controlli continueranno per l’intero anno scolastico nelle scuole medie superiori di tutta la provincia di Fermo”.

Raffica di controlli antidroga nelle scuole: in campo polizia, carabinieri e finanza (foto e video)


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X