facebook twitter rss

Una scintilla e le fiamme divorano la cucina:
si salvano fuggendo di casa

PORTO SANT'ELPIDIO - L'incendio è divampato nella notte in un'abitazione in via Pescolla. Sul posto Vigili del Fuoco di Fermo e Civitanova, Carabinieri e 118. Le operazioni di spegnimento e messa in sicurezza sono durate fino alle 8.40 del mattino
Print Friendly, PDF & Email

Paura questa notte per due persone residenti in un appartamento in via Pescolla a Porto Sant’Elpidio. Da una centralina di riscaldamento é partita una scintilla. E in pochi istanti il fuoco ha divorato la cucina dell’appartamento al piano terra dove si trovavano. Fortunatamente i due, allertati dal fumo che ha raggiunto anche il primo piano, si sono messi in salvo uscendo di casa e chiedendo aiuto.

Sul posto sono arrivati due mezzi dei Vigili del Fuoco di Fermo, altrettanti da Civitanova, i Carabinieri e precauzionalmente anche il 118.

Le operazioni di spegnimento e messa in sicurezza sono durate fino alle 8.40 di questa mattina.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti