facebook twitter rss

Petritoli e Spes Valdaso,
un’unica realtà
in Seconda categoria

CALCIO - Guidata da mister Luigi Bugiardini, ai nastri di partenza della stagione 2019/20 ci sarà una sola rosa a rappresentare le precedenti realtà sportive
Print Friendly, PDF & Email

Un momento della recente assemblea annuale

PETRITOLI – Venerdì 29 giugno si è tenuta la consueta assemblea dei soci dell’Asd Petritoli, chiusa con moltissime novità. Il presidente uscente Giuseppe Vitali durante la relazione morale e tecnica ha parlato di un anno certamente positivo, nonostante le difficoltà iniziali.

Inoltre ha ringraziato tutto il consiglio direttivo per il supporto ed i dirigenti della Spes Valdaso presenti. Ha parlato poi, con estremo orgoglio, del progetto approvato nei mesi scorsi dicendo “anche noi saremo in campo per la Quarta categoria“, un progetto indirizzato ai calciatori disabili che dovrebbe diventare operativo nei prossimi mesi.

Si è quindi provveduto al rinnovo delle cariche e per acclamazione Giuseppe Vitali è stato confermato presidente,
Giuseppe Tomassini e Mauro Cameli vicepresidenti.

Quindi il vertice insieme al dirigente della Spes Fabrizio Sanguigni ha illustrato la collaborazione iniziata con la società della Valdaso operativa dal 1993: la principale novità della stagione 2019/20 sarà dunque rappresentata dalla rosa che dibatterà in Seconda categoria. 

In tale ambito sarà infatti presente solo la squadra Petritoli 1960 che deriverà dall’unione delle due precedenti realtà squadre. L’allenatore sarà Luigi Bugiardini. La Juniores risulterà invece dalla precedente formazione giovanile della Spes, allargata ad elementi della vecchia  squadra della stessa compagine.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X