facebook twitter rss

Fermana: Di Salvatore nuovo
team manager, Lupoli ai saluti

SERIE C - Walter Matacotta rivestirà il ruolo di club manager, lasciando quindi il posto nell'organigramma alla bandiera canarina che a cavallo tra gli anni '90 e 2000 calcò il Recchioni nell'allora C1 contribuendo anche alla conquista della serie B. "Re Artù" ceduto a titolo definitivo alla Virtus Verona
Print Friendly, PDF & Email

Arturo Lupoli

FERMO – La Fermana comunica di aver ceduto a titolo definitivo alla Virtus Vecomp Verona l’attaccante Arturo Lupoli, nelle ultime due stagioni in maglia canarina con dodici reti all’attivo.

“Sono stato benissimo in queste due stagioni, io e la mia famiglia ci siamo sentiti a casa. Sono stati due anni vissuti alla grande e facciamo fatica anche ad andar via perché un pochino di tristezza c’è in questi momenti – commenta la punta -. Ci sono tanti ricordi belli sia in campo ma tantissimi anche fuori, lascio un gruppo sano che ha sempre dato tutto in campo raggiungendo sempre i traguardi prefissati in avvio di stagione. Un grazie ovviamente a tutta la società Fermana, alla dirigenza e allo staff con cui ho vissuto grandi emozioni sportive: una autentica famiglia. Quella che inizia per me è nuova avventura e nuova sfida, un nuovo capitolo che lo affronto come la prima volta a 17 anni: si vive di entusiasmo e di voglia di fare nel calcio. E’ sempre bello scoprire nuove realtà e mi auguro di trovarmi bene come mi son trovato qui a Fermo”.

Doppia novità invece per quanto riguarda lo staff dirigenziale canarino in questa stagione sportiva 2019/20. Lo storico dirigente Walter Matacotta, per moltissimi anni team manager canarino, assumerà il ruolo di club manager gialloblù e verrà coadiuvato nel ruolo di team manager da Andrea Di Salvatore, storica bandiera della Fermana e protagonista sul campo della conquista della Serie B, alla luce del corso “Ancora in Carriera” organizzato dall’Assocalciatori.

Di Salvatore e Matacotta

Andrea è un amico, è stato tanti anni qui e stare insieme a lui e condividere quando imparato in questi anni sarà veramente un piacere. Il mio ruolo sarà quello di rappresentare la società in occasione di eventi, iniziative e programmi societari ma anche di supporto alla rinnovata area marketing – commenta Matacotta -. Come sempre sarò anche presente in panchina sia nelle gare casalinghe che in quelle in trasferta”.

“Grazie all’Assocalciatori ho frequentato questo corso che al termine da diritto a fare questo stage di 10 mesi con una società professionistica. Diciamo che dopo tanti anni torno qui alla Fermana in un ruolo diverso ma devo dire che si tratta di un grande onore e un privilegio essere qui con questi colori che sono come sempre speciali – afferma Di Salvatore -. Per me si tratta di una esperienza formativa e sono qui per imparare tanto, mettendomi a disposizione. Il grazie va alla società e al direttore Fabio Massimo Conti che mi ha dato questa opportunità, sarà un piacere collaborare con Walter Matacotta che conosco da una vita e che, in questo campo, ha moltissima esperienza e sarà per me riferimento importante”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X