fbpx
facebook twitter rss

Ciclabile, il Comitato incontra i balneari
“Uniti per trovare una soluzione”

PORTO SAN GIORGIO - Faccia a faccia tra Comitato e balneari. Lo hanno chiesto i compononenti del sodalizio civico per trovare una solzione condivisa sul progetto di pista clciabile da realizzarsi sul lungomare Gramsci.
Print Friendly, PDF & Email

di Sandro Renzi

Il Comitato civico incontrerà i balneari per discutere di pista ciclabile e tentare di arrivare ad una soluzione condivisa. E’ stato lo stesso portavoce Paolo Intorbida a chiedere alla funzionaria della Confcommercio, Teresa Scriboni, un faccia a faccia con gli operatori della spiaggia partendo dal presupposto che non ci debbano essere contrapposizioni tra le parti. “Entrambi vogliamo la ciclabile ed una riqualificazione del lungomare che sia la migliore possibile per tutti” rimarcano dal Comitato.

Nei prossimi giorni, pertanto, verrà convocata una riunione per discutere delle proposte e delle eventuali criticità che la ciclabile su sede stradale o marciapiede potrebbe causare. “Ma soprattutto si parlerà degli enormi vantaggi che l’infrastruttura per la mobilità dolce comporterà per i cittadini, i turisti ed anche per le attività commerciali e balneari. Quindi tutti uniti per trovare la soluzioni migliore”. Questo l’appello che arriva dal sodalizio. Mentre anche la politica continua a fare la sua parte annunciando -lo hanno fatto Lega e Fratelli d’Italia- una mozione per impegnare l’Amministrazione comunale a dare mandato per un progetto di massima di riqualificazione del lungomare da redigere in 90 giorni.

Sostieni Cronache Fermane

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane la redazione di Cronache Fermane lavora senza sosta per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e in tempo reale sull’emergenza Coronavirus e molto altro. Impieghiamo tutte le nostre forze senza ricevere alcun finanziamento pubblico destinato all’editoria. Sappiamo che, adesso più che mai, l’informazione è fondamentale per la nostra comunità: per questo continuiamo a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. La situazione attuale ha comportato inevitabilmente una forte riduzione di quei contratti pubblicitari che ci hanno consentito in questi 4 anni di attività di offrirti un servizio gratuito. Se apprezzi il nostro lavoro e ritieni che sia importante conoscere quanto accada sul tuo territorio, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal.

Scegli il tuo contributo:

Oppure tramite Bonifico Bancario, inserendo come causale "erogazione liberale":

  • IBAN: IT67V0311169451000000003233
  • Intestatario: CF Comunicazione S.r.l.s. - Banca: UBI Banca S.p.A


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X