fbpx
Giovanni Lanciotti Spazio pubblicitario elettorale
facebook twitter rss

Riecco Marameo Marche,
si parte da Montegiorgio
con il Cigarini Puppet show

MONTEGIORGIO - "Martedì 7 luglio apriamo quindi il sipario su Marameo Marche e cominciamo da Montegiorgio con il primo appuntamento di 'Parchi da Favola', al parco di via Archimede, in località Piane di Montegiorgio, dove alle ore 21,15 andrà in scena un personaggio straordinario qual'è Dante Cigarini con il suo Cigarini Puppet show. Ventriloquismo, pupazzi animati, comicità, coinvolgimento del pubblico, per uno spettacolo che non ha età e che saprà regalare sorrisi tanto ai piccoli come ai grandi"
Print Friendly, PDF & Email

Dopo lo spettacolo inaugurale tenuto il 17 giugno scorso, Marameo entra nel vivo della sua programmazione 2020 con un cartellone che presenta molte novità. A seguito e in aderenza alle normative vigenti sullo spettacolo dal vivo, alcune delle tradizionali location sono state modificate, a Fermo gli spettacoli non saranno più in Piazza del Popolo ma al Teatro all’aperto di Villa Vitali, come pure a Civitanova Marche dove l’itineranza nei quartieri non sarà possibile e gli appuntamenti si effettueranno al “Varco sul Mare”, spazio appositamente attrezzato.

“Un’edizione – fa sapere Marco Renzi, anima e cuore di Marameo – certamente condizionata dall’emergenza in corso, e non poteva essere diversamente, ma al contempo portatrice di una forte volontà di riscatto e spirito costruttivo di ripartenza. Per quel che concerne Marameo Marche i Comuni aderenti sono sei: Civitanova Marche, Fermo, Lapedona, Montegiorgio, Montegranaro e Porto San Giorgio, con un calendario di appuntamenti che ci accompagnerà praticamente per tutta l’estate e fino al mese di settembre.

Martedì 7 luglio apriamo quindi il sipario su Marameo Marche e cominciamo da Montegiorgio con il primo appuntamento di ‘Parchi da Favola’, al parco di via Archimede, in località Piane di Montegiorgio, dove alle ore 21,15 andrà in scena un personaggio straordinario qual’è Dante Cigarini con il suo Cigarini Puppet show. Ventriloquismo, pupazzi animati, comicità, coinvolgimento del pubblico, per uno spettacolo che non ha età e che saprà regalare sorrisi tanto ai piccoli come ai grandi.

L’ingresso è libero ma la prenotazione è vivamente consigliata. In ottemperanza alle vigenti disposizioni in materia di spettacolo dal vivo, al fine di dare una sistemazione ottimale al pubblico, la prenotazione è richiesta anche se non obbligatoria. La prenotazione consentirà ai nuclei familiari di poter stare vicini e distanziati dagli altri. Si ricorda che l’uso della mascherina è obbligatorio e che la stessa potrà essere tolta una volta raggiunto il proprio posto. Le prenotazioni si ricevono al numero 335 5268147 – lunedì/venerdì dalle ore 9 alle ore 14.

“Come è noto Marameo – fanno sapere dall’organizzazione degli eventi – è un festival nato e voluto al plurale, in questa edizione fa segnare un nuovo record di adesioni con ben 17 Comuni in 4 Regioni promotrici (Abruzzo, Lazio, Marche e Puglia) ed una ospitante (Basilicata), diventando nei fatti la più grande manifestazione di teatro per l’infanzia e la gioventù del Centro-Sud Italia. Sono complessivamente 70 gli spettacoli in programma oltre a laboratori, incontri, eventi, premi, di cui 23 nella sola Regione Marche che coordina da sempre il progetto.

Marameo è un festival contagioso, che in soli quattro anni ha saputo ritagliarsi uno spazio ed una identità forte e riconosciuta, è ancora in fase espansiva e siamo certi che nelle edizioni future la famiglia potrà crescerà ulteriormente regalandoci idee, visioni e collaborazioni. Ci spiace aver dovuto posticipare di un anno il progetto di teatro e solidarietà previsto dal 13 al 30 Settembre a Nairobi (Kenya) causa pandemia ma ne abbiamo attivato uno in Italia, a Castelvolturno, di cui parleremo a tempo debito”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X