facebook twitter rss

Bando On per le piccole imprese di giovani e donne, Stortoni (Cna): “Utile per superare la diffidenza”

CNA - Il presidente dei Giovani Imprenditori di Cna Fermo: "Promosso da Invitalia, sostiene le micro e piccole imprese composte in prevalenza o totalmente da giovani tra i 18 e i 35 anni oppure da donne di tutte le età"
Print Friendly, PDF & Email

Leonardo Stortoni

“Uno strumento utile e davvero necessario per il momento storico ed economico che stiamo attraversando, in cui permane ancora una forte diffidenza da parte dei più giovani a mettersi in gioco e avviare nuove attività”. Leonardo Stortoni, presidente dei Giovani Imprenditori di Cna Fermo presenta il bando On, Oltre Nuove Imprese a Tasso Zero. “Promosso da Invitalia, che sostiene le micro e piccole imprese composte in prevalenza o totalmente da giovani tra i 18 e i 35 anni oppure da donne di tutte le età. Il mix di finanziamento – prosegue Stortoni – è basato su un fondo perduto fra il 15 e il 20% a seconda dell’anzianità dell’azienda, unito a un rimborso agevolato fino a un massimo del 90% della spesa ammissibile”.

I settori interessati sono manifatturiero, servizi, commercio e turismo. Le imprese costituite da non più di 3 anni possono presentare progetti di investimento fino a 1,5 milioni di euro per realizzare nuove iniziative o sviluppare attività esistenti. Le imprese costituite da almeno 3 anni e da non più di 5, possono invece presentare progetti che prevedono spese per investimento fino a 3 milioni di euro per realizzare nuove iniziative o ampliare, diversificare o trasformare attività esistenti.

Sono ammissibili le iniziative quali produzione di beni nei settori industria, artigianato e trasformazione dei prodotti agricoli; fornitura di servizi alle imprese e alle persone compresi quelli afferenti all’innovazione sociale; commercio di beni e servizi; turismo, incluse le attività turistico-culturali, finalizzate alla valorizzazione e alla fruizione del patrimonio culturale, ambientale e paesaggistico, nonché le attività volte al miglioramento dei servizi per la ricettività e l’accoglienza. Per i bandi e il credito alle imprese è possibile rivolgersi al nostro confidi Uni.Co, contattandoci allo 0734/600288.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti