facebook twitter rss

Nelle Marche 217 nuovi contagi, 35 nel Fermano: c’è un decesso

CORONAVIRUS – Per quanto riguarda i decessi, oggi nelle Marche si è registrato un morto: si tratta di un uomo di 90 anni di Tolentino. Aveva patologie pregresse, secondo il Servizio Sanità, ed è morto all’ospedale di Macerata.
Print Friendly, PDF & Email

Nelle Marche 217 nuovi contagi, un tasso d’incidenza cumulativo su 100.000 abitanti che sale a 73,66 (ieri era 69,26), un ricoverato in più e un morto (si tratta di un 90enne di Tolentino).

Questo il quadro dell’ultimo bollettino del Servizio sanità della Regione. Partendo dai contagi, sono stati 217 (il 14% sul numero di tamponi del percorso nuove diagnosi effettuati).

Il Maceratese (42 nuovi contagi) lascia la maglia nera alla provincia di Pesaro e Urbino (89 positivi). A seguire ci sono Fermo (35), Ancona (24), Ascoli (15). Dodici i positivi di fuori regione, 61 dei nuovi casi sono per contatto stretto con un positivo, 56 sono avvenuti in ambito domestico, 34 le persone che hanno sintomi.

Per quanto riguarda i ricoveri sono pressoché invariati rispetto a ieri (51 le persone negli ospedali regionali). C’è un ricoverato in più in terapia intensiva (cinque i pazienti). Per quanto riguarda i decessi, oggi nelle Marche si è registrato un morto: si tratta di un uomo di 90 anni di Tolentino. Aveva patologie pregresse, secondo il Servizio Sanità, ed è morto all’ospedale di Macerata.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti