facebook twitter rss

Fermana Primavera, a Grosseto un pari di carattere

CALCIO - Canarini in vantaggio grazie al rigore trasformato da Pavone, poi la doppietta di Columbus a ribaltare le sorti del match, fino al pareggio a pochi minuti dal termine firmato da Grassi direttamente da calcio piazzato. In Toscana finisce 2-2
Print Friendly, PDF & Email

Il calcio d’inizio della sfida

GROSSETO  – Grande carattere e tanta voglia di non mollare mai per la Primavera di mister Mercanti che a Grosseto, in rimonta nel finale, centra il primo punto stagionale dopo una battaglia durata oltre novanta minuti.

Un punto firmato da Grassi a pochi giri di lancette dal termine della gara dopo che i gialloblù avevano anche aperto le danze nel primo tempo per poi trovarsi sotto nel punteggio nella seconda parte di gara.

IL TABELLINO

GROSSETO 2: Comi, Tiberi, Mema (76′ Battistoni), Majuri, Veronesi (65′ Galli), Simi, Cargiolli (65′ Salvadori), Perrella, Rotondo, Di Meglio (76′ Loffredo), Columbu. A disp.: Nadalin, Falconi, Testa, Trombini. All. Luigi Consonni

FERMANA 2: Manardi, Iulitti, Tavoni (66′ Ferretti), Rabini, De Carolis (76′ Iommi), Toro (73′ Pacchioli), Marini (73′ Ponzielli), Pavone, Grassi, Cognini, Amici (66′ Mangiaracina). A disp.: Piarulli, Mammalucco, Toscanella. All. Andrea Mercanti

ARBITRO: Lachi di Siena

RETI: 24′ rig. Pavone (F), 43′ Columbu (G), 75′ Columbu (G), 86′ Grassi (F)

NOTE: Ammoniti: Di Meglio (G), Simi (G), Majuri (G), Perrella (G), Salvadori (G), De Carolis (F), Pacchioli (F) e Ponzielli (F)

LA CRONACA

Sono proprio i gialloblù a portarsi in vantaggio nel corso del primo tempo: al 25esimo infatti è Pavone a trasformare dagli undici metri dopo l’atterramento di Grassi per mano di Simi. Proprio sul finale della prima frazione arriva la rete del pareggio con Columbu che trova la stoccata vincente su una bella imbeccata di Rotondo e la prima frazione si conclude in parità.

Ripresa più combattuta e decisamente spigolosa, dove non mancano anche diversi cartellini gialli (saranno otto per parte equamente distribuiti) oltre alla consueta girandola di cambi. Quando la gara sembra incanalata comunque sulla parità arriva la doppietta personale di Columbu a far mettere il naso avanti ai toscani. La Fermana però non ci sta e con Grassi trova la rete del definitivo 2-2 a pochi minuti dal termine direttamente da calcio piazzato.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti