facebook twitter rss

Fornitura gratis o semigratuita dei libri di testo, richieste entro il 18 novembre

FERMO - Le richieste, redatte sull’apposito modulo in distribuzione presso le segreterie scolastiche, presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico (Urp) del Comune di Fermo, o scaricabile dal sito del Comune di Fermo, dovranno essere consegnate all’Ufficio Protocollo del Comune di Fermo entro e non oltre le ore 18 del giorno 18 novembre 2021
Print Friendly, PDF & Email

Il Comune di Fermo informa che anche per l’anno scolastico 2021/2022, la Regione Marche ha comunicato la disponibilità economica per la fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo in favore degli alunni meno abbienti delle scuole dell’obbligo e delle scuole secondarie superiori.

Sono destinatari del beneficio, pertanto, le studentesse e gli studenti frequentanti la scuola secondaria di primo e secondo grado che siano residenti nel Comune di Fermo e che appartengano a nuclei familiari il cui Indicatore della Situazione Economica Equivalente (Isee) 2021 non sia superiore a 10.632,94 euro.

Le richieste, redatte sull’apposito modulo in distribuzione presso le segreterie scolastiche, presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico (Urp) del Comune di Fermo, o scaricabile dal sito del Comune di Fermo, dovranno essere consegnate all’Ufficio Protocollo del Comune di Fermo entro e non oltre le ore 18 del giorno 18 novembre 2021.

Per la concessione del beneficio, alla domanda dovrà essere allegata documentazione fiscale in originale, comprovante la spesa sostenuta per l’acquisto dei libri di testo relativo all’Anno Scolastico 2021/2022; dichiarazione Isee in corso di validità, e la stampa del codice Iban per l’accredito del contributo (il codice Ibandeve essere riferito ad un conto corrente postale o bancario o poste pay evolution – no libretto di deposito postale o bancario – intestato o cointestato al richiedente che ha presentato la domanda per il contributo). Per info: diana.malaspina@comune.fermo.it – 0734/284279.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti