fbpx
facebook twitter rss

“Momenti, giochi e percorsi”,
Orrù in mostra a Rivafiorita

PORTO SAN GIORGIO - La mostra, iniziata ieri e visitabile fino al 19 luglio, è aperta al pubblico dalle ore 9 alle 13 e dalle 15 alle 22
lunedì 10 Luglio 2017 - Ore 12:36
Print Friendly, PDF & Email

 

Rivafiorita

“Momenti, giochi e percorsi” è il titolo della personale dell’artista d’origini sarde Giancarlo Orrù. Fino a mercoledì 19 luglio espone le sue opere a Riva Fiorita. Sono prevalentemente quadri, sculture, maschere di terracotta e bronzi, un originale percorso di 40 anni di vita artistica.
La mostra è aperta al pubblico dalle ore 9 alle 13 e dalle 15 alle 22.
Secondo la critica di Napolitano “Orrù ha affinato le sue armi con la continua ricerca, lo studio, e l’osservazione con l’occhio attento di chi vive tutto il dramma e le contraddizioni di una società malata. E allora si coglie tra le sue drammatiche e patetiche figure l’immagine stessa del nostro dolore e della nostra speranza. La sia figurazione non è naturalistica, anche se ha con il naturalismo un dialogo serrato che cerca di trasfigurare realtà, ma senza negarla. E allora ci si trova immersi in una rappresentazione teatrale dove matrone-vestali, tra approdi e partenze officiano il rito con la madre terra. La produzione ricca e varia di Orrù spazia da uno stile e da un soggetto all’altro con assoluta facilità di esecuzione ma nelle sue opere si coglie una linea unitaria di ricerca pittorica e di assoluta coerenza intellettuale”.
L’evento ha il patrocinio del Comune, l’ingresso è libero.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X