facebook twitter rss

Notte Rosa Revolution, parte la festa by night a Porto San Giorgio

EVENTI - Taglio del nastro oggi pomeriggio alla presenza del sindaco Loira, di diversi assessori e della direttrice di Confcommercio Scriboni
Print Friendly, PDF & Email

 

 

“Dopo il grande sforzo organizzativo sono sicura che vivremo una grandissima Notte Rosa revolution”. E’ l’auspicio della rappresentante territoriale di Confcommercio Marche centrali, Teresa Scriboni in occasione del taglio del nastro , oggi pomeriggio, in piazza Matteotti, della notte più lunga dell’estate sangiorgese. Con lei il sindaco Nicola Loira, gli assessori Francesco Gramegna, Elisabetta Baldassarri, Giampiero Marcattili e Valerio Vesprini, e il presidente del consiglio Giuseppe Catalini.

Presente anche il consigliere regionale Jessica Marcozzi. Prima del taglio del nastro, per mano del sindaco Loira, fuori programma con Pi e Ti e la loro simpatia. “Grande lavoro da parte di Confcommercio Marche centrali, Ataf Federalberghi e amministrazione comunale. Senza l’aiuto del sindaco e degli assessori Marcattili e Baldassarri tutto questo – rimarca Scriboni – non sarebbe stato possibile. Ringrazio anche Luigi Del Moro, Mauro Gaucci, Andrea Steca, Giorgia Squarcia, Christian De Luna, Giacomo Clementi, Sara Cognigni, Alessandro Luzi e Aviera Castro. Saluto anche la Marcozzi, sempre vicina al territorio, ci sostiene sempre”.

“Ringrazio la Scriboni e i miei assessori per il lavoro svolto – il punto del sindaco Loira – Sono sicuro che vivremo una bella serata che servirà anche a dare respiro al nostro tessuto commerciale. E grazie anche a Pi e Ti”.

Dopo il taglio del nastro premiazioni per le vetrine più belle: al primo posto il bar Patrizio e Daniela. Secondi ex aequo Urban Street, gioielleria Felici, Casa Conchiglia, Streni, Marco Moreo e House & co. E via con la festa.

IL PROGRAMMA


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page



1 commento

  1. 1
    Gustavo Lafava il 23 Luglio 2017 alle 0:46

    Un plauso alla confcommercio marche centrale e alla sua rappresentante(ma non direttrice in quanto il direttore è il dottor Massimo Polacco)che sono riusciti ad oeganizzare l’unico evento di questa estate a P.S.G.

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti