facebook twitter rss

Premio qualità Italia al vino dell’azienda agricola Centanni Giacomo

Al concorso enologico nazionale l’Offida docg pecorino 2016 batte centinaia di etichette italiane. Venerdì 4 agosto la cena spettacolo con degustazione nella tenuta lungo la Valdaso sulle “eccellenze”, occasione per brindare al riconiscimento
Print Friendly, PDF & Email

Premiazione qualità Italia

 

Premio Qualità Italia 2017 al vino Offida Docg Pecorino 2016 dell’Azienda Agricola biologica Centanni Giacomo. Il prestigioso riconoscimento al concorso enologico della ‘Scuola di alta formazione e perfezionamento Leonardo’ è stato consegnato, per la categoria vini bianchi Docg, nel corso di una cerimonia ufficiale a Città Sant’Angelo.

Il vino Centanni premiato è stato selezionato da una giuria di esperti tra centinaia di etichette e aziende giunte in Abruzzo da tutta Italia che rappresentavano la migliore produzione italiana per le categorie dei vini ammessi alla competizione.

Il concorso anche quest’anno ha goduto della supervisione del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali a certificarne la sua valenza, mentre partner istituzionale dell’evento è stata la Camera di commercio di Teramo.

A ritirare il premio lo stesso Giacomo Centanni, giovane imprenditore al timone dell’Azienda agricola produttrice di vino da almeno tre generazioni e che affonda le sue radici in una tradizione con due punti di forza: la terra come riferimento e soprattutto la famiglia come energia. Tutti i Centanni infatti lavorano da sempre nell’azienda.

 

La famiglia Centanni

“Un legame fatto di passione per le cose buone e per le belle idee, tramandata dal più anziano al più giovane nella nostra casa. Che è la certezza, su una terra fertile ingentilita dal clima mite e profumata dalle brezze marine, del nostro lavoro quotidiano, del nostro vino”.

 

Ed i risultati alla fine si raggiungono. I migliori vini premiati saranno portati in Ucraina per essere presentati all’importante Fiera di Odessa per premiare lo sforzo delle Aziende produttrici e stimolare il continuo miglioramento qualitativo dei loro prodotti contribuendo così alla divulgazione del brand Italia nel mondo. Nei giorni delle degustazioni è stata presente anche una delegazione ucraina interessata a conoscere da vicino la qualità della enologia italiana. Ma quest’ultimo non è l’unico premio ottenuto quest’anno dalla cantina.

Altri riconoscimenti sono arrivati in primavera a Verona Fiere dalla guida di vini 5StarWines The Book, la nuova guida Vinitaly, per l’Offida Pecorino docg 2015 invecchiato in legno e per il Rosso di Forca, Rosso Piceno doc, 2015 ricevendo rispettivamente un 90/100 ed un 91/100.

Occasione per festeggiare la consegna del “Premio Qualità Italia” sarà quella di domani, venerdì 4 agosto, nel corso dell’evento “Eccellenze montefiorane” che si terrà sempre nella tenuta Centanni che si trova lungo la Valdaso di Montefiore ed è stato organizzato in collaborazione con l’azienda La Marchigiana di Porrà” e sarà a base di prodotti tipici locali e del prelibato vino della cantina Centanni. Evento già sold out.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti