facebook twitter rss

Carambola sulla sp Fermana
tra due auto e una moto,
quattro feriti (LE FOTO)

FERMO - PORTO SAN GIORGIO Sul posto due ambulanze Croce Azzurra, la Polizia Municipale di Porto San Giorgio, i Vigili del Fuoco e un auto medica della Croce verde di Porto Sant'Elpidio
sabato 26 maggio 2018 - Ore 17:41
Print Friendly, PDF & Email

di Giorgio Fedeli e Andrea Braconi

Carambola nel pomeriggio lungo la Strada Provinciale Fermana, che collega il capoluogo di provincia a Porto San Giorgio. Una Nissan Qashqai con al volante un ragazzo, almeno stando a una prima ricostruzione dell’accaduto, ha tamponato una Panda con a bordo un uomo e una donna. Questo secondo veicolo, a sua volta, ha impattato con una moto, una Fantic, sulla quale viaggiava un ragazzo.

L’incidente è avvenuto all’altezza dell’incrocio tra la sp Fermana e via Valleoscura, crocevia di certo non nuovo a sinistri e da sempre al centro delle richieste dei residenti in collina che, scendendo verso la provinciale, nell’immettersi sulla sp Fermana temono sempre che qualcuno proveniente da est non rispetti il semaforo. Ma anche la corsia opposta, quella che scende da Fermo, non è certo immune a incidenti. L’ultimo, appunto, proprio oggi pomeriggio intorno alle 17. A ricostruire la dinamica del sinistro, con i militi della Croce azzurra e il personale dell’auto medica della Croce verde Porto Sant’Elpidio ad assistere i feriti, saranno i vigili urbani di Porto San Giorgio, intervenuti anche loro sul posto insieme al 118 e ai vigili del fuoco che, invece, si sono occupati della messa in sicurezza dei veicoli. Quattro i feriti, si diceva, tre trasportati al pronto soccorso, ossia il ragazzo al volante della Nissan, la donna sul lato passeggero della Panda e il ragazzo in sella alla sua due ruote. L’uomo che si trovava alla guida della Panda, invece, non ha riportato particolari conseguenze dall’impatto anche se ha accusato qualche contusione.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X