facebook twitter rss

Sindaci solidali con Marinangeli,
l’Anci nazionale: “Interverremo subito”

SERVIZI - Parole di vicinanza per il sindaco di Amandola da parte di alcuni sindaci della provincia, del presidente dell'Anci Marche Mangialardi e del presidente nazionale Castelli
Print Friendly, PDF & Email

Solidarietà al sindaco Adolfo Marinangeli per i fatti di questa mattina nella sede delle Poste (LEGGI QUI) è stata espressa da alcuni sindaci della provincia, in particolare dal primo cittadino di Fermo Calcinaro, dal presidente dell’Anci Marche Maurizio Mangialardi e del presidente nazionale Anci piccoli comuni Massimo Castelli, con quest’ultimo che ha inviato anche una nota per conto dell’Associazione Nazionale dei Comuni.

“Caro Adolfo – scrive Castelli – mi dispiace moltissimo e interverremo con tempestività. Avevamo concordato con Poste Italiane, e per fortuna in altre parte d’Italia è andata così, che qualsiasi rimodulazione, riduzione o altre iniziative dovevano essere concordate e decise con i Comuni a livello regionale, tanto più se parliamo di aree terremotate. Comunque, tranquillo – ha rassicurato il presidente – ci muoviamo da subito”.

 

RISCHIO SMANTELLAMENTOArriva il furgone per prelevare materiale dall’ufficio postale, scatta la protesta, Marinangeli: “Reazione forte della città”


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti