facebook twitter rss

Emendamenti di Verducci per mantenere i fondi alle periferie: “Ripristinare risorse decisive”

FERMO - Il parlamentare del Pd è primo firmatario di un pacchetto di emendamenti per ripristinare i fondi, stanziati dal precedente Governo, per le periferie, tra cui rientra anche un progetto per Lido San Tommaso: "Il Governo ha tolto un miliardo in modo truffaldino, rimettere subito quelle risorse per i Comuni e i cittadini"
martedì 18 Settembre 2018 - Ore 19:28
Print Friendly, PDF & Email

“Abbiamo presentato, a mia prima firma, un pacchetto di emendamenti per impedire lo scippo perpetrato dal Governo di Lega e Cinque Stelle ai danni dei fondi per i progetti-periferie per i cinque capoluoghi delle Marche”. Lo dice il senatore Francesco Verducci.

“Un mese fa, in maniera truffaldina – prosegue Verducci – il governo Salvini-Di Maio ha tolto un miliardo ai progetti-periferie, su un totale di un miliardo e seicento milioni che era stato stanziato dai governi del Pd per le periferie delle città italiane. L’impegno assunto dal Governo di fronte all’Anci, ovvero quello di recuperare solo i progetti in fase avanzata, è assolutamente insufficiente e illegittimo. Per non consumare un ulteriore voltafaccia di Lega e Cinque Stelle nei confronti di cittadini che abitano zone difficili delle nostre città, chiediamo al Governo di sostenere i nostri emendamenti in modo da ripristinare risorse decisive per i comuni e per i loro cittadini, rammentando che non potrà accampare scuse di bilancio, in quanto le risorse ci sono e sono state stanziate dai governi del Partito Democratico nella scorsa legislatura”.

La scelta approvata dal Parlamento sui fondi per le periferie aveva provocato nelle scorse settimane la decisa protesta dei sindaci dei capoluoghi, tra cui quello di Fermo Paolo Calcinaro, che aveva rimproverato anche ai parlamentari di opposizione di aver votato il provvedimento. Ora arriva il tentativo di ripristinare immediatamente le risorse tese alla riqualificazione delle aree più critiche delle città.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page

Caricamento..

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X