facebook twitter rss

Dal Messico a Fermo per scoprire il territorio e i suoi prodotti grazie alla Camera di Commercio

FERMO - Graziano Di Battista: "Il nostro territorio va apprezzato. Portare da noi tour operator e buyer per promuovere integralmente il territorio è cosa che ci ha sempre visti impegnati"
martedì 25 Settembre 2018 - Ore 17:29
Print Friendly, PDF & Email

 

 

Interessante momento di incontro per il settore dell’agroalimentare—moda e pelletteria con alcuni buyer messicani da un lato e dall’altro la presenza di operatori turistici tedeschi alla scoperta degli angoli più suggestivi del territorio che ha coinvolto venti aziende dell’agroalimentare, diciassette della moda ieri e oggi in vetrina all’Hotel Royal per presentare i propri prodotti a diversi buyer office di catene e grande magazzeni messicani.

Ospiti, come accennato, anche dieci tour operator tedeschi per scoprire il territorio e incontrare nuovi partner turistici locali. L’incoming è stato finanziato dalle Camere di Commercio di Fermo e Ancona, con il supporto organizzativo dell’Azienda Speciale Marchet. In Messico ci sono molte opportunità per le imprese esportatrici italiane e a seguito della forte crescita economica degli ultimi anni, si stanno aprendo spazi di vendita interessanti in settori ancora poco esplorati come Food&Beverage, tessile e abbigliamento. Visto il grande interesse registrato dal sistema camerale, da parte delle imprese locali che si sono candidate a partecipare agli incontri, ma non sono state selezionate, si sta valutando di organizzare successivi appuntamenti informativi-formativi e di opportunità di business sul mercato messicano. Ed eccoci al turismo con i dieci tour operator tedeschi alla scoperta il territorio per incontrare nuovi partner turistici locali.

L’Italia è ancora la meta più desiderata per i tedeschi e il nostro territorio cerca di attrarre quella parte di turisti alla ricerca di alta qualità della vita, creatività e prelibatezze enogastronomiche. Guardando i dati forniti dall’Enit, nel 2018 le prenotazioni dell’83,3% degli operatori tedeschi verso l’Italia sono in aumento e quello che cresce in particolare è la tendenza positiva per il cicloturismo e per il boom sull’e-bike; le bicilette elettriche con pedalata assistita.

Agli operati impegnati nei B2B ha fatto visita il presidente della Camera di Commercio di Fermo, Graziano Di Battista che si è complimentato con tutti loro e li ha spronati ad essere presenti sui mercato internazionali. “Insieme alla Camera di Ancona e Marchet abbiamo messo insieme questo progetto che va nella direzione di supportare le nostre realtà turistiche, dell’agroalimentare e della moda. Il nostro territorio va apprezzato. Portare da noi tour operator e buyer per promuovere integralmente il territorio è cosa che ci ha sempre visti impegnati. Oggi abbiamo anche grandi catene messicane che stanno apprezzando la qualità delle nostre eccellenze – ha finito Di Battista – e delle piccole e medie imprese dei settori oggi in vetrina che stanno crescendo”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page

Caricamento..

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X