facebook twitter rss

Luci ed ombre sul
momento della Emmont

VOLLEY - Quattro sconfitte consecutive sul morale delle ragazze impegnate in Serie D, Under 18 attesa mercoledì ad Ascoli Piceno mentre bottino pieno per le due selezioni impegnate in Seconda divisione
Print Friendly, PDF & Email

La compagine B di Seconda divisione

SANT’ELPIDIO A MARE – Con quattro successi ed altrettante sconfitte si è concluso il girone di andata della Emmont Volley in questo avvincente campionato regionale di serie D girone B. Un girone tosto, lottato, tecnicamente di ottimo livello con squadre giovanili di sicura prospettiva e team esperti che sanno fare la differenza.

Se con la testa torniamo all’estate scorsa, quando si decise di affrontare l’inedita avventura della serie D con le giovani promesse locali, indubbiamente il resoconto può dirsi soddisfacente. Ma se analizziamo il percorso sin qui fatto, viste le capacità espresse tanto da essere competitive sempre, un po’ di rammarico c’è, per come le “terribili matricole” hanno sciupato l’ottimo cammino avviato.

Quattro sconfitte di fila pesano sul morale delle ragazze ed è da questo che bisogna ripartire con un piglio differente. La società è fiduciosa ed attende l’appropriata reazione, non più procrastinabile. Sabato si andrà a fare visita alla Lardini Filottrano, giovane realtà che occupa l’ultimo gradino in graduatoria e che di certo sarà ad attenderci per giocarsela fino all’ultima palla.

Prima di sabato ci sarà l’importante test dell’Under 18 ad Ascoli Piceno, mercoledì pomeriggio alle ore 19.30. Già da lì si potrà valutare se nella testa delle ragazze della Emmont è tornato il “killer instinct” che ha caratterizzato il primo quarto della regolar season. Nell’Under 18 viene schierata la quasi totalità del gruppo che gioca in serie D.

In attesa che nella prima squadra torni a risplendere il sole, le due Seconde Divisioni hanno rinnovato l’en plain. La “Emmont A” che si misura nel girone “B” di Ascoli-Fermo ed è guidata da coach Francesco Baldini, ha battuto la Volley Angel’s con un netto 3 a 0 (25-18; 25-12; 25-17) a Cascinare, confermandosi leader del suo girone in solitaria e a punteggio pieno. La “Emmont B” iscritta nello stesso campionato ma nel girone “C”, guidata da coach Emanuele Monti, ha superato per 3 a 1 (25-18; 25-17; 22-25; 25-20) a Casette D’Ete la compagine di Monte Urano, confermandosi tra le migliori forze del girone.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti