facebook twitter rss

De Mitri, un passo
importante verso la salvezza

SERIE B2 - Alla palestra Nardi battuta la Ecotecnica Copertino, sesta forza del campionato, con un tonico 3-1. Sabato trasferta in casa della Corplast Corridonia
Print Friendly, PDF & Email

PORTO SAN GIORGIO – Grande impresa per la De Mitri Volley Angels Project contro la Ecotecnica Copertino nel campionato femminile di serie B2.

Le atlete di coach Napoletano hanno conquistato un’importantissima vittoria ai danni della sesta forza del campionato, compiendo un passo importante sulla via della salvezza e alla palestra Nardi è finita 3-1 (17-25, 25-21, 26-24, 25-21).

Primo set di marca salentina, con la squadra di Quarta quasi impeccabile a muro e in difesa. Dopo un primo parziale in vantaggio (8-4), la De Mitri soffre la “cattiveria” agonistica di Copertino e fatica ad organizzare il gioco commettendo molti errori soprattutto in fase offensiva. Le gialloblù giocano meglio, prendono le distanze e vanno a conquistare il primo set (17-25).

Secondo parziale molto equilibrato in cui le padrone di casa la spuntano perché alzano il livello dell’attacco e trovano in Tiberi (mvp di giornata con 27 punti) e Benazzi (21 punti a referto) le due protagoniste, con una buona prestazione di squadra. Con il passare dei minuti, per Copertino diventa problematico contrastare gli attacchi avversari e, dopo un mani fuori di La Rocca, De Mitri impatta il conto dei set (25-21).

Nel terzo set le ragazze di coach Napoletano faticano a macinare gioco e le copertinesi, trascinate da capitan Greco, riescono a stare davanti fino al terzo parziale (17-21). La reazione d’orgoglio della squadra di casa porta la firma dell’esperta Pierantoni che agguanta il pareggio (24-24). Ai vantaggi la squadra di Quarta accusa un calo di concentrazione e con due errori in attacco regala il set alla De Mitri (26-24).

Ancora più tirato il quarto parziale. Si viaggia in perfetto equilibrio con le due squadre che si affrontano a viso aperto punto su punto, ma il turno di battuta della centrale Salvucci cambia la tendenza: il break sangiorgese è decisivo perché consente di piazzare l’allungo decisivo e chiudere il match (25-21).

Il tabellino della De Mitri Volley Angels: Pierantoni 12, Pepa 4, Tiberi 27, Benazzi 21, Salvucci 6, Levantesi 2, Conforti (L1), Stecconi, Piersimoni, Baldassarri, Quaglietti (L2), Macchini (Ne), De Toma (Ne). All. Napoletano e Ciotola. Sabato prossimo la De Mitri affronterà in trasferta la Corplast Corridonia.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti