facebook twitter rss

Cinque anni di interventi:
‘La Strada Giusta’ incontra
associazioni sportive e culturali

MONTEGRANARO - Il vice sindaco Endrio Ubaldi ha evidenziato la crescita a livello di risultati e di pluralità di offerta, con nuovi sport che hanno trovato spazio al Campo La Croce, a partire dal rugby femminile
Print Friendly, PDF & Email

Incontro  partecipato quello tra i candidati della lista La Strada Giusta e le associazioni sportive e culturali della città. Il sindaco uscente, Ediana Mancini, ha portato il saluto a tutti i presenti, ringraziandoli per il grande fermento che continua a caratterizzare Montegranaro.

“Un incontro costruttivo e collaborativo – spiegano i componenti della lista –  nel corso del quale il vice sindaco Endrio Ubaldi ha evidenziato la crescita a livello di risultati e di pluralità di offerta, con nuovi sport che hanno trovato spazio al Campo La Croce, a partire dal rugby femminile”.

“Una situazione molto positiva –  ha rimarcato Ubaldi – con l’Amministrazione uscente impegnata a proseguire con le stesse modalità sia nella gestione degli impianti che nella concessione di contributi (115.000 euro erogati in 5 anni) privilegiando chi incentiva i settori giovanili e chi organizza eventi di rilievo nazionale e internazionale, come avvenuto con baseball e basket”.

Durante l’incontro è intervenuto anche l’assessore Aronne Perugini per chiarimenti sugli interventi effettuati, a partire dal Campo Berdini con il manto sintetico, la nuova illuminazione ed il risanamento per i danni causati dalla frana, proseguendo poi per la sistemazione del tetto del bocciodromo, unitamente ai 130.000 euro di interventi sulla Bombonera, usufruita oltre che dalla Sutor anche da tutto il settore giovanile della Poderosa, una struttura per la prima volta dotata di certificazione antincendio e con 858 posti regolarmente omologati.

Immancabile da parte dei rappresentanti della lista La Strada Giusta un focus sia sulla nuova struttura polifunzionale che verrà inaugurata a breve, sia sulla concreta possibilità di un finanziamento per 1,5 milioni di euro da parte della Regione Marche per la sistemazione del palazzetto dello sport.

Diversi i suggerimenti da parte dei presenti, tutti raccolti dalla Mancini e dai suoi candidati consiglieri.

Sul fronte culturale, l’assessore Giacomo Beverati ha ricordato: ” Il grande impegno della Giunta Mancini nell’organizzazione di stagioni per tutte le fasce d’età, dal Veregra Children a quella musicale con Tam Tutta un’Altra Musica e quella teatrale con l’Amat, passando anche per la concertistica, fiore all’occhiello dell’associazione Amici della Musica”. Un impegno, ha evidenziato Beverati: “Riscontrabile soprattutto nei numeri, a partire dalle centinaia di aperture del Teatro La Perla. Uno spirito di collaborazione con tutte le realtà operanti nel territorio cittadino, che ha portato Montegranaro ai vertici dell’offerta culturale del territorio, riuscendo ad attrarre spettatori anche da altre zone delle Marche e da fuori regione”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti