facebook twitter rss

Tra Fermana e Recanatese
finisce, con reti, in parità

CALCIO - Bacio Terracino, Cognigni e la doppietta di Pera. Si è chiusa sul 2-2 l'ultima amichevole della pre season canarina, svolta nel tardo pomeriggio odierno al Tubaldi leopardiano
Print Friendly, PDF & Email

Il calcio d’inizio tra le due squadre

RECANATI (MC) –  Esce il segno X dall’ultimo allenamento congiunto precampionato della Fermana al Tubaldi di Recanati. Un 2-2 che di certo non ha annoiato i presenti, maturato interamente nella prima parte di gara con i canarini due volte avanti e due volte ripresi.

Torna a schierare il 4-3-3 Flavio Destro con Petrucci e Bacio Terracino ai lati di Cognignui mentre Manetta è testato sulla destra. Spazio a coloro che non hanno giocato nel test di sabato a Sant’Egidio alla Vibrata con un turn over ampiamente previsto. Fermana che piace per manovra, soprattutto nella prima parte di gara dove si arriva facilmente dalle parti della retroguardia leopardiana.

Peccato per un paio di indecisioni che fruttano altrettante reti per la squadra di mister Giampaolo. Ripresa dai ritmi decisamente più contenuti e con meno occasioni da segnalare. Da segnalare invece la presenza di Hernan Molinari che si è subito unito ai compagni, iniziando un lavoro fisico che proseguirà nei prossimi giorni.

IL TABELLINO

RECANATESE 2 (4-3-3): Sprecacè; Lattanzi (21’ st Dodi), Nodari, Esposito, Monti; Raparo (43’ st Giaccagia), Morales, Senigagliesi (8’ st Ruci); Borrelli (43’ st Lombardi), Goretta (21’ st Monachesi), Pera (34’ st Padovani). All. Giampaolo

FERMANA 2 (4-3-3): Palombo; Manetta (1’ st Bellini), Comotto, Scrosta, Sperotto (30’ st Nasic); Mantini, Isacco (1’ st Urbinati), Ricciardi; Bacio Terracino (30 st D’Angelo), Cognigni (21’ st Nepi), Petrucci (21’ st Liguori). A disposizione: Valentini, Mane. All. Destro

ARBITRO: Di Lupidio (Trementozzi – Novelli)

RETI: 14’ Bacio Terracino, 19’ Pera, 24’ Cognigni, 44’ Pera (rigore)

LA CRONACA

Al 4’ Bacio Terracino dai 20 metri, sicuro in tuffo Sprecacè. Al 14’ il primo gol della Fermana. Palla persa dalla Recanatese, servita in mezzo per Bacio Terracino che insacca di destro. 18’, Petrucci dai 20 metri di sinistro, a lato di poco. Un minuto dopo pareggio della Recanatese. Filtrante di Goretta per Pera che supera l’avversario e di destro infila. Al 24′ Fermana di nuovo avanti.

Molinari tornato a vestire la maglia canarina, quest’oggi insieme al resto della squadra a Recanati

Imbeccata profonda per Mantini che si inserisce sulla sinistra, cross per Cognigni che di testa infila. Al 35’ cross di Manetta, colpo di testa di Mantini che non angola però la mira e Sprecacè blocca. Al 43′ rigore per i locali. Errore nello stop di Isacco e Pera si invola verso la porta: viene steso da Palombo. Dagli undici metri impatta Pera che sigla il 2-2.

All’11’ della ripresa punizione dai 20 metri di Petrucci, palla che si perde sul fondo non di molto. 17’,  tiro-cross di Ruci, per evitare rischi alza sopra la traversa Palombo. 22’ uscita con i pugni di Sprecacè al limite, respinta corta ma Urbinati ci prova dai 25 metri: prima Nodari di testa e poi Sprecacè evitano il peggio. Al 38’ doppia conclusione dalla distanza di Liguori e D’Angelo, nessun problema per Sprecacè. Al 45’ va in contropiede Padovani, che scarica di destro ma non inquadra la porta.

 

Articolo correlato: 

Un gradito ritorno in gialloblù: alla Fermana, Hernan Molinari


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X