facebook twitter rss

Santo Stefano in sella presso
”La Croce” di Montegranaro

CICLOCROSS - Oltre centodieci corridori hanno presenziato, sul tracciato ricavato all'interno degli impianti sportivi veregrensi, alla seconda edizione della tappa calzaturiera valida per il settimo appuntamento dell'Adriatico Cross Tour di stagione. Evento realizzato con la regia organizzativa del Cycling Project Montegranaro
Print Friendly, PDF & Email

 

Il successo di Giorgia Simoni

MONTEGRANARO – In una bella giornata di sole, 110 corridori hanno preso parte alla 2° Edizione del Ciclocross di Santo Stefano, valevole come 7° Tappa dell’Adriatico Cross Tour organizzato dal Cycling Project Montegranaro in collaborazione con l’Amministrazione Comunale – Assessorato allo sport.

Il tutto si è svolto negli impianti sportivi, su un tracciato di 2900 metri, con la prima corsa che ha visto al via le seguenti categorie: Juniores maschili, Open Femminili, MF2-MF3 e Master Women.

La gara è stata dominata da Gabriele Torcianti (Bici Adventure Team), che sul traguardo finale ha preceduto Matteo Laloni (Race Mountain) ed Enrico Natali (Bikers Rock).

Nella categoria Open Femminile vittoria per Giorgia Simoni (Bici Adventure Team) davanti a Sara Grifi (G. C. Capodarco-Comunità di Capodarco) e a Florentina Anamaria Anton (Sulmonese). Nelle donne Master la vittoria è stata ad appannaggio di Daniela Stefanelli (Team Cingolani).

Una fase della gara di Gabriele Torciani

Più tardi è toccato agli Open Maschili e al Master Femminile 1. Il successo è stato ad appannaggio di Luca Ursino (Pro Bike Riding Team) che ha avuto la meglio su Edoardo Crocesi (Cycling Cafè Racing) e Pietro Pavoni (Team Co.Bo. Pavoni).

Successivamente è toccato agli Allievi M/F, Esordienti M/F e Giovanissini G6. Tra gli allievi la vittoria è stata conquistata da David Rinaldoni (Bici Adventure Team) davanti al compagno di squadra Teodoro Torresi e Samuel Chiandussi (G. S. Doni 2004).

Tra le ragazze vittoria per Barbara Modesti (Bici Adventure Team). Negli Esordienti Matteo Tullio (Pedale Teate) ha avuto la meglio su Alessandro Venanzi e Mirko Persico. Infine, nel G6 trionfo per Nicolò Grini (Bici Adventure Team) davanti a Cerasi e De Angelis.

Sono seguite le premiazioni alle quali hanno presenziato il presidente regionale Fci Lino Secchi, il vice Massimo Romanelli, il presidente provinciale Marco Lelli, il vice sindaco Endrio Ubaldi, la madrina della manifestazione Gioia Bartali e l’organizzatore Sauro D’Ambrosio.

Gli organizzatori colgono l’occasione per ringraziare della disponibilità i responsabili degli impianti sportivi di Montegranaro e in particolare Luciano Camminoni.

L’arrivo in trionfo di Luca Orsino

 

Articoli correlati: 

Successo per la tappa rapagnanese dell’Adriatico Cross Tour

A Montegranaro la settima tappa dell’Adriatico Cross Tour

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X