facebook twitter rss

Attivata a Fermo la sala operativa
115 dei Vigili del Fuoco: “Riduzione
dei tempi per la risposta operativa”

FERMO - Il comandante provinciale Fazzini: "Da oggi, alla chiamata di soccorso 115 del cittadino dal territorio della provincia di Fermo, risponderà l’operatore di sala  operativa di Fermo e non più quello di Ascoli Piceno. Sarà possibile gestire meglio il volume di  richieste d’intervento che arrivano al 115 durante le microcalamità"
Print Friendly, PDF & Email

 

Il comandante provinciale dei vigili del fuoco, Paolo Fazzini

“Oggi alle ore 12.20 è stata attivata la sala operativa 115  del comando provinciale dei vigili del fuoco di Fermo”. E’ quanto annuncia lo stesso comandante provinciale dei Vigili del Fuoco, l’ingegner Paolo Fazzini.

“Ad un anno dall’istituzione del comando provinciale, pur nella limitatezza delle risorse umane assegnate, con grande impegno di tutto il personale e la determinante collaborazione dei colleghi di
Ascoli Piceno, da oggi, alla chiamata di soccorso 115 del cittadino dal territorio della provincia di Fermo, risponderà l’operatore di sala  operativa di Fermo e non più quello di Ascoli Piceno. Eliminando la fase di passaggio delle informazioni dall’operatore di Ascoli a quello di Fermo si ridurranno i tempi di risposta operativa e sarà possibile gestire meglio il volume di  richieste d’intervento che arrivano al 115 durante quelle micro-calamità, come trombe d’aria, piogge intense, nevicate eccezionali, che ormai sono diventate caratteristiche per gran parte  del territorio nazionale”.
Il comandante Paolo Fazzini coglie l’occasione per “ringraziare ancora una volta il collega Luca Verna, comandante di Ascoli Piceno, per il prezioso supporto che il comando di Ascoli Piceno continua a garantire al comando di Fermo con tutta la sua struttura”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti