facebook twitter rss

Sul ring fermano gli aspiranti tecnici per una due giorni di piena formazione

PUGILATO - All'interno della palestra Coni di Fermo, nel weekend in corso il primo ciclo di lezioni organizzato dal Comitato Regionale Marche presieduto da Luciano Romanella. A guidare il gruppo Christian Giantomassi, per una tappa iniziale che proseguirà con le nozioni di Ivan Traini, Gabriele Fradeani e del vertice degli arbitri marchigiani, Sauro Di Clementi
Print Friendly, PDF & Email

Il tecnico formatore, Giantommasi, il presidente regionale della Fpi, Romanella e gli undici aspiranti tecnici che hanno preso parte alla due giorni di formazione pugilistica

FERMO – All’interno della palestra Coni, messa a disposizione dall’assessorato allo sport comunale guidato da Alberto Maria Scarfini, nel weekend corrente si è svolto il corso abilitante i tecnici di primo livello, serie di incontri formativi organizzati dal Comitato Regionale Marche, afferente alla Federazione Pugilistica Italiana, presieduto da Luciano Romanella.

Nella giornata di ieri, sabato, e per tutta la mattinata odierna ha relazionato sulle tematiche sportive, con relative applicazioni pratiche, il responsabile dei tecnici regionali, Christian Giantommasi.

La due giorni fermana ha rappresentato solo la prima tappa di un ciclo formativo che proseguirà successivamente con le lezioni che saranno tenute a breve del professor Ivan Traini, dall’ex presidente dello sportello regionale della Fpi, Gabriele Fradeani e dal vertice degli arbitri marchigiani, Sauro Di Clementi. Alla prima serie di incontri hanno partecipato ben undici aspiranti tecnici. 

 

Fotogallery

Alcuni momenti estrapolati dal primo ciclo di incontri svolti nel weekend corrente all’interno della palestra Coni di Fermo. Sul ring Christian Giantomassi

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti