facebook twitter rss

Covid, 159 contagi in regione: ‘maglia nera’ per il Fermano con 39 nuovi casi

IL BOLLETTINO del Servizio sanità - Il tasso di incidenza cumulativo supera quota 50. Le provincie con più casi sono Fermo e Macerata (39 e 32). Altre due persone sono morte
Print Friendly, PDF & Email

 

Sono 159 i nuovi casi di Covid nelle Marche, i contagi emergono dai 1.844 tamponi del percorso nuove diagnosi (8,4%). I contagi sono 39 in provincia di Fermo, 32 in provincia di Macerata, 29 in provincia di Ascoli, 23 in provincia di Pesaro, 15 in provincia di Ancona, 21 di fuori regione.

I contagi si legano al tasso di incidenza cumulativo ogni 100mila abitanti che cresce ancora e raggiunge il 50,20. Resta invariato il numero di persone che sono ricoverate in ospedale (81 i degenti nelle Marche), ma sono due in più le persone in terapia intensiva (22 in totale in regione). Nel Maceratese ci sono due pazienti anche nei pronto soccorso, rispettivamente uno a Macerata e uno a Civitanova. Altre due persone sono morte nelle Marche, entrambe positive al Covid. Si tratta di un uomo di 75 anni di Serra de Conti e di un uomo di 86 anni di Pesaro. Entrambi, secondo il Servizio sanità della Regione che fornisce i report quotidiani sull’andamento della pandemia in regione, avevano delle patologie pregresse.

 




© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti