facebook twitter rss

Covid, nelle Marche crescono indice di positività e tasso di incidenza cumulativo

IL BOLLETTINO del Servizio Sanità – Sono 140 i nuovi casi nelle Marche su 2.529 tamponi analizzati, 26 nel Fermano. Un ricovero in più rispetto a ieri. Morto un 48enne di Vallefoglia che era ricoverato ad Ancona
Print Friendly, PDF & Email

 

ultimo-giorno-screening-di-massa-palarorgimento-tamponi-covid-civitanova-FDM-6-325x217

 

Covid, nelle ultime 24 ore 140 nuovi casi nelle Marche, un ricovero in più nelle strutture ospedaliere e un decesso di una persona positiva al virus, un 48enne di Vallefoglia ricoverato ad Ancona, aveva delle patologie pregresse. E’ quanto comunica la regione nel bollettino del Servizio Sanità. Esaminati 4.353 tamponi, di cui 2.529 nel percorso nuove diagnosi. Positivo il 5,5% (ieri era il 3,1%), il tasso di incidenza cumulativo ogni 100mila abitanti è di 45,70 (ieri era a quota 43,35).

I contagi, divisi per provincia, sono 35 a Pesaro, 14 a Macerata, 28 ad Ancona, 26 a Fermo, 16 ad Ascoli e 21 di fuori regione. Per quanto riguarda i ricoveri stabile la situazione delle terapie intensive, invariate rispetto a ieri, tre i ricoveri in meno in semintensiva e quattro in più in reparti non intensivi: nel complesso, sono venti le persone ricoverate in terapia intensiva, 19 in semi intensiva, 42 negli altri reparti per un totale di 81 pazienti.

 




© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti