facebook twitter rss

Macerata città di successi per i
giovani della Renato Rocchetti

ATLETICA - Al Campionato Regionale Individuale Ragazzi, disputato sulle piste dell'Helvia Recina, è trionfo per i portacolori dell'associazione sportiva di Porto San Giorgio. Citazione di merito per Matteo Tassetti, che torna sulla riviera fermana con due ori ed un record nel salto in lungo
Print Friendly, PDF & Email

Il salto dorato di Mattei Tassetti

PORTO SAN GIORGIO – Gli ultimi scampoli della stagione agonistica regalano ancora soddisfazioni all’Atletica Sangiorgese Renato Rocchetti, impegnata a Macerata nel Campionato Regionale individuale Ragazzi.

Gli under 14, che già lo scorso fine settimana ad Ascoli si erano laureati campioni regionali della staffetta 3×800 m, con la formazione Tarantini, Tassetti, Crosta (7’48’’20), si sono fatti valere anche sulla pista dell’Helvia Recina, primo fra tutti Matteo Tassetti.

Il gioiellino della Sangiorgese, che tra i successi del 2019 può annoverare anche la convocazione a Crotone per la finale nazionale del Trofeo Coni, ha portato a casa due ori e un record: nel salto in lungo ha aperto la gara con un balzo di 5,73 m e ha migliorato di 16 centimetri il precedente primato regionale, datato 2005.

Si è poi imposto con facilità nei 60 m ostacoli, fermando il cronometro a 9’’23. Il compagno di squadra e di allenamento Pietro Crosta ha preceduto tutti gli avversari nella prova dei 1000 m, corsi in 3’07’’10. Filippo Cocciarini è salito sul secondo gradino del podio nel salto in alto, dopo essersi nettamente migliorato e aver valicato l’asticella a 1,40 m.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X