facebook twitter rss

Recovery Fund, Acquaroli: “Inserito
un capitolo sulla ricostruzione
post-sisma, ora vera priorità nazionale”

TERREMOTO - Il presidente della Regione: "Lo strumento del Recovery Fund oggi è prioritario per assicurare ai territori che da anni vivono nell’incertezza e nei ritardi l’avvio di una ricostruzione pubblica e privata, non solo fisica, ma anche e soprattutto socioeconomica"
Print Friendly, PDF & Email


“Apprendo con soddisfazione e ringrazio i parlamentari di Fratelli d’Italia che con il loro lavoro, in commissione Bilancio della Camera, hanno permesso di inserire nella relazione finale del Recovery Fund un apposito capitolo sulla ricostruzione post-terremoto”. Così il presidente della Regione Marche, Francesco Acquaroli, dopo l’approvazione in Commissione Bilancio alla Camera della relazione sul Recovery Fund.

“Un importante tassello ottenuto con l’impegno e la tenacia perché la ricostruzione deve essere priorità sull’utilizzo dei fondi del Recovery Fund. Un importante risultato politico che deve tradursi anche dal punto di vista sostanziale e sul quale intendiamo non far mai calare l’attenzione di tutti i livelli delle istituzioni. Lo strumento del Recovery Fund oggi è prioritario per assicurare ai territori che da anni vivono nell’incertezza e nei ritardi l’avvio di una ricostruzione pubblica e privata, non solo fisica, ma anche e soprattutto socioeconomica. Il rilancio del cuore pulsante del centro Italia diventa oggi, con l’inserimento di un capitolo dedicato nella relazione finale, un problema ancora più a carattere nazionale”.




© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X