facebook twitter rss

Prestito con obbligo di riscatto:
la Juventus preleva definitivamente
Marco Olivieri dall’Empoli

CALCIO - Il classe 1999 ha collezionato 33 presenze e 15 reti nella scorsa stagione con la Primavera guidata da Dal Canto ed ora è pronto per il salto nel professionismo. Un anno fa la trattativa che lo portò in prestito dal club toscano a quello bianconero ed oggi l'ufficialità del riscatto della Vecchia Signora
Print Friendly, PDF & Email

Marco Olivieri, a titolo definitivo alla Juventus

TORINO – Se si scavasse a fondo nel suo passato si intuirebbe come il minimo comune denominatore nel suo percorso da calciatore siano i colori bianconeri. La prima tappa della sua giovane carriera è stata la Marina Picena, squadra locale della sua Porto Sant’Elpidio dai colori sociali bianco e neri, poi l’Ascoli, da sempre il suo grande amore calcistico, dove grazie al legame con l’allenatore Paolo Cappelli è notevolmente migliorato dal punto di vista caratteriale. La terza battuta d’arresto a tinte “black and white” è rappresentata dal Siena: in terra toscana riesce ad esprimersi ad alti livelli, ma sfortunatamente la società senese dichiara il proprio fallimento al termine della stagione. Quindi il cammino verso il coronamento del suo sogno ricomincia da Empoli: tre anni vissuti tra qualche basso e molti alti, che lo hanno portato a raggiungere risultati importanti sino ad essere preso in considerazione dal suo presente, dalla Juventus. Non ci sono dubbi, quella di Marco Olivieri è decisamente una vita a tinte bianconere. 

Solo un anno fa la Vecchia Signora attraverso un’operazione di prestito con diritto di riscatto si assicurava le prestazioni del giovane Olivieri, adesso, dopo una stagione in cui ha collezionato 4 gettoni ed una rete in Youth League (la Champions League dei giovani) e 33 presenze e 15 gol con la Primavera guidata da Dal Canto, la dirigenza bianconera ha deciso di puntare nuovamente sul classe 1999 elpidiense. Nessun riscatto, come la precedente formula avrebbe voluto, bensì un nuovo prestito dall’Empoli alla Juventus questa volta con diritto sul bollo (obbligo nei fatti) di acquisto per i prossimi 5 anni.

Cristiano Ronaldo e Marco Olivieri

La notizia è che prima di passare agli ordini di mister Allegri, Marco Olivieri potrebbe essere inserito nella squadra B bianconera. Di fatto attraverso un bando (a cui solo i campioni d’Italia in carica hanno aderito) i club di Serie A da quest’anno potranno iscrivere il loro secondo team al campionato di Lega Pro, occupando i posti delle società che non si segneranno, così da riempire tutti i possibili buchi ed evitare ripescaggi. Queste squadre B saranno composte da calciatori under 21, con la possibilità di introdurre due fuoriquota under 23. Dunque la Juventus B sembrerebbe l’opzione più adatta per Olivieri, che intanto dopo aver trascorso qualche settimana a Porto Sant’Elpidio con famiglia e amici è tornato alla Continassa (centro sportivo-polifunzionale della Juve), dove si sta allenando per l’inizio della prossima stagione insieme ad un certo Cristiano Ronaldo.

«Marco è il nostro orgoglio personale. Un ragazzo generoso e serio con il quale prima di tutto abbiamo un rapporto cordiale e sincero, creatosi con lui e la sua famiglia, la quale rimane con noi in totale fiducia ed armonia grazie a vicinanza e sostegno. Marco merita il meglio e tutto il nostro staff della Green Soccer Team glielo augura vivamente» hanno commentato Vittorio Tosto e Giancarlo Tronchetti, procuratori dell’elpidiense juventino che cinque anni fa lo hanno scoperto e lo hanno portato alla ribalta.

Leonardo Nevischi

 

Fotogallery

Da sinistra: Giancarlo Tronchetti, Vittorio Tosto e Marco Olivieri

Marco Olivieri e Miralem Pijanic in allenamento

 

Olivieri in prima squadra con Marchisio, Matuidi, Bernardeschi e Alex Sandro

Olivieri in allenamento con Benatia e Betancur

Marco Olivieri in rete contro il Milan dopo aver bruciato Gabriel Paletta

Marco Olivieri e Gennaro Gattuso, attuale tecnico del Milan

Olivieri al Torneo Viareggio

Olivieri in gol contro la Primavera della Roma

Olivieri in gol contro il Sassuolo

Olivieri insieme a Ronaldo alla Continassa


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X