facebook twitter rss

Elezioni a Fermo,
Interlenghi ad un passo
dalla candidatura a sindaco

ELEZIONI - Giochi fatti o quasi sul nome di Renzo Interlenghi. Sarà il candidato che sfiderà Paolo Calcinaro in vista delle amministrative di settembre. Pd e Articolo 1 lo sostengono ed aprono le porte alle altre anime della sinistra.
Print Friendly, PDF & Email

Renzo Interlenghi

di Sandro Renzi

Giochi fatti, o quasi, a sinistra. Sarà Renzo Interlenghi il candidato sindaco appoggiato da Pd e Articolo 1. Indiscrezioni, quelle emerse dopo l’ultimo e decisivo vertice ieri sera, che darebbero l’avvocato fermano candidato in pole al 99%. I dem, dal canto loro, dovranno fare un ultimo passaggio interno per “ratificare” la decisione. Un nome che punta a compattare le diverse anime della sinistra. Anche se il percorso appare ancora in salita rispetto ai due mesi, o poco più, a disposizione prima del voto per le comunali. Ci sono componenti della sinistra fermana che stanno infatti lavorando da tempo ad un progetto alternativo anche in vista della scadenza elettorale. Tavolo al quale prendono parte tra gli altri Massimo Rossi e Giuseppe Buondonno. A loro, però, le porte restano aperte per ricomporre tutta la coalizione intorno al nome di Interlenghi, presidente anche della società comunale San Giorgio Servizi che si occupa della raccolta dei rifiuti a Porto San Giorgio,  e creare un fronte comune rispetto alla candidatura forte del sindaco uscente, Paolo Calcinaro. Si profila insomma una sfida tra avvocati da qui alle prossime settimane che potrebbe addirittura allargarsi a tre se il centrodestra troverà la quadra sull’ipotesi Simone Emiliani, figlio dell’ex sindaco Fabrizio, esponente storico del Pri.  Ma anche in questo caso decisive saranno le prossime giornate. Dubbi da sciogliere ci sono tanto in casa Lega quanto in quella di Fratelli d’Italia. Strategie politiche che finiscono inevitabilmente con l’intrecciarsi con un’altra scadenza importante, quella per le Regionali. Mentre Forza Italia annuncia di avere già la lista pronta.

 

 




© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X