facebook twitter rss

Covid, spirati un uomo e una donna
al Murri, il punto dell’Av4 sul Sassatelli:
“Tre Oss e un infermiere positivi”

FERMO - L'Area vasta 4 sulle due persone decedute: "Si tratta di una donna di 84 anni di Altidona ed un uomo di 75 anni di Fermo"
Print Friendly, PDF & Email

Sono attualmente 58 i pazienti affetti da Covid ricoverati all’ospedale Murri di Fermo. Questi i numeri forniti dall’Area vasta 4 che comunica anche l’avvenuto decesso di due persone nelle ultime 24 ore: “Si tratta di una donna di 84 anni di Altidona ed un uomo di 75 anni di Fermo”.

Dal Murri al Sassatelli dove si è registrato un focolaio Coronavirus con ben 38 ospiti positivi al virus.
“In merito al focolaio Covid-19 alla Residenza protetta Sassatelli, ai 13 già trasferiti, se ne aggiungono due che nel pomeriggio saranno trasportati alla Rsa di Campofilone.
Un quinto degente è stato ricoverato al pronto soccorso dell’ospedale Murri. Tutti gli altri positivi, valutati dal team Usca dedicato al focolaio Sassatelli, sono risultati asintomatici.
Sono quindi 18 gli ospiti positivi che rimangono alla residenza protetta al terzo piano, con accesso dedicato. Si sta completando la sanificazione di tutti gli ambienti non destinati all’assistenza di pazienti Covid. Un coordinatore infermieristico dell’Area vasta 4 si è recato al Sassatelli per fornire supporto nel coordinamento degli operatori e nella definizione di percorsi sporco-pulito.
Per quanto riguarda gli operatori che lavorano alla casa di riposo, su 39 Oss totali, 3 sono risultati positivi, altri 10 sono in attesa di tampone, tra i quali vi sono dei sintomatici. Tra i 4 infermieri della struttura, uno è risultato positivo e 2 sintomatici sono in attesa di tampone. Il team Usca dedicato al focolaio Covid nella residenza protetta, garantirà anche per i prossimi giorni, in orario 8-20, l’assistenza medica e infermieristica.
Domani sarà effettuato un tampone molecolare in modalità drive test a tutti gli operatori della struttura. Mercoledì si effettuerà un nuovo tampone su tutti gli ospiti risultati finora negativi. Il servizio delle professioni sanitarie dell’Area vasta 4 sta collaborando con il Sassatelli per garantire assistenza infermieristica notturna e livelli assistenziali diurni, sia nell’area Covid che Covid free”.

Coronavirus, completato lo screening al Sassatelli: sale a 38 il numero degli ospiti positivi


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti