facebook twitter rss

La morsa del fuoco sul Fermano: vasto incendio da Moresco fino a Monterubbiano, focolai a Campofilone (Video e Foto)

MORESCO/MONTERUBBIANO - L'sos dalla zona di via Monferiore Corta è scattato intorno alle 13. L'incendio si sta spostando rapidamente verso Monterubbiano. Sul posto i vigili del fuoco di Fermo. In cielo i Canadair direzione Campofilone dove sono riapparsi focolai.
Print Friendly, PDF & Email
L'incendio, divampato a Moresco, e in propagazione verso Monterubbiano

di Giorgio Fedeli

Ci risiamo. Dopo la giornata da incubo vissuta dal Fermano ieri, il fuoco torna a far paura. Oggi infatti si sono registrati nuovi focolai nell’incendio divampato ieri a Campofilone. Con i Canadair tornati nel Fermano, un via vai di mezzi volanti per gettare acqua sui roghi, e di equipaggi dei vigili del fuoco da terra per cercare di spegnere definitivamente le fiamme.

E come se non bastasse, intorno alle 13 altra segnalazione al 115 per un vasto incendio divampato in un campo nei pressi di via Montefiore Corta, a Moresco. Un incendio di vaste proporzioni che in breve tempo, complice anche il vento, si è spinto fino in territorio di Monterubbiano lambendo alcune abitazioni. Sul posto diverse squadre dei vigili del fuoco di Fermo. Apprensione per una situazione ad alto rischio su cui i vigili del fuoco stanno lavorando senza sosta. Sui cieli di Monterubbiano e Moresco sta arrivando anche un Canadair per contribuire alle operazioni di spegnimento. I sindaci di Monterubbiano, Meri Marziali, e di Moresco, Gianfelice Angelini, stanno seguendo con attenzione l’evolversi della situazione. Ancora fuoco, dunque, anche sulla Valdaso dopo l’incendio registrato ieri a Monterubbiano, e su cui sono intervenuti i vigili del fuoco volontari. I vigili del fuoco sono comunque riusciti, ancora una volta, a domare le fiamme (in tarda serata) e fortunatamente il fuoco non ha causato danni a persone o abitazioni.

“Anche nella giornata di oggi – spiegano dal comando provinciale dei vigili del fuoco di Fermo, guidato dall’ingegner Paolo Fazzini – diversi incendi sterpaglia e boschi hanno impegnato gli uomini del Comando dei Vigili del Fuoco di Fermo. Tutta la notte e la mattinata sono continuate le operazioni di spegnimento e bonifica dell’incendio divampato ieri a Campofilone. Anche oggi si è reso necessario ricorrere al supporto di elicottero Regionale e Canadair dei vigili del fuoco per riuscire a contenere l’incendio. Durante la mattinata sono stati effettuati altri interventi di incendi sterpaglia di lieve entità oltre agli altri interventi di soccorso a persona e incidente stradale dove un’auto è finita fuori strada all’altezza della località Mostrapiedi di Sant’Elpidio a Mare. La conducente è stata affidata alle cure mediche. Intervenuta l’eliambulanza Icaro dell’Ospedale Regionale di Torrette. Alle ore 13,30 intervento per un incendio di campo di grano nel Comune di Moresco, strada Montefiore Corta. Per contenere l’incendio è stato interessato il personale del Comando di Fermo e Amandola che è intervenuto con due autopompe, un’autobotte, due campagnole, supportato dagli uomini del Comando di Ascoli Piceno con un’autopompa e un’autobotte. Data l’entità dell’incendio è stato necessario l’intervento del Canadair che stava ultimando le operazioni di spegnimento a Campofilone. Sono in corso indagini per appurare le cause dell’incendio. Gli interventi di Campofilone e Monterubbiano sono ancora in fase di ultimazione. Il Comando di Fermo ha richiamato oltre al personale in servizio ulteriori 8 unità di personale in turno libero. E’ stato richiesto alla Sala Operativa Unica Regionale l’intervento di personale volontario di Protezione Civile per la bonifica e la sorveglianza dei siti interessati”.

 

 

L’incendio di Moresco

L’incendio di Moresco

L’incendio di ieri a Monterubbiano

 

Vasto incendio sulle colline tra Campofilone e Massignano

Raffica di incendi, il Fermano brucia. Fazzini: “Non si può escludere l’innesco doloso, al momento nessun sospetto”

La sequenza sospetta di incendi, dopo le bonifiche si cercano le cause. Lambruschi: “Non escludiamo alcuna ipotesi” (Video)




© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti