facebook twitter rss

Grande festa per il Red Racing,
chiuso un 2018 ricco di soddisfazioni

MOTOCROSS & VELOCITA' - Il team presieduto da Daniela Aleandri ha chiamato a raccolta direttivo, staff, piloti, sponsors ed amici per un conviviale all'hotel Il Timone di Porto San Giorgio dove sono stati ricordati i tanti successi colti nell'anno solare che volge al termine, quindicesimo dalla fondazione
Print Friendly, PDF & Email

Tutti i piloti della scuderia premiati al termine di una stagione dai contorni esaltanti

di Paolo Gaudenzi

 

PORTO SAN GIORGIO – Festa grande all’hotel Il Timone. Il vertice del team Red Racing ieri ha infatti chiamato a raccolta direttivo, piloti, staff, sponsors ed amici per celebrare una stagione agonistica 2018 chiusa con un bilancio più che positivo. Il tutto a quindici anni dalla fondazione dello stesso.

Il presidente del Red Racing, Daniela Aleandri

Il collettivo dedito alla pratica del motocross, con la variante annuale rappresentata dal salto nella velocità, guidato dalla presidente Daniela Aleandri, può infatti vantare diversi titoli per quanto riguarda la stagione agonistica appena consegnata agli archivi.

In luce nel Campionato Regionale Uisp Marche, categoria Amatori 125 due tempi e nella Challenger Mx2, con buoni piazzamenti valsi il terzo gradino del podio in classifica generale Uisp e la conquista di due podi, ecco il giovane Leonardo Ruggeri. Eugenio Carletti ha invece raggiunto le finali del Campionato Italiano Junior 125, mentre nel Regionale Fmi Marche–Umbria 125 Junior ha dominato tutte le batterie chiudendo in prima posizione.

Doppio titolo Italiano Epoca Fmi, categoria E2 in sella alla 125 Tgm ed Honda 250 nella D2, ma resterà incastonata negli annali per tantissimo tempo la vittoria in Francia, precisamente ad Ahun, del Trofeo delle Nazioni nella specialità Epoca vestendo l’Azzurro federale. Per il veterano Gianni Gismondi, dunque, un’annata particolarmente da incorniciare.

Graziano Peverieri è invece entrato nel team a metà stagione partecipando al Campionato Italiano Fmi, categoria Veteran MX2, raggiungendo subito lo scopo prefissato di portare a casa il titolo. Destino amaro invece per Ivan Lucarelli, fermo per infortunio sino al luglio alle spalle, partecipando quindi solo alle due ultime gare del Regionale Marche 125 Senior, sfiorando il podio nella prima e centrando il secondo gradino nella seconda.

Marco Zinni ha invece iniziato la stagione motivato, abbracciando la sfida del Campionato Regionale Uisp nella categoria Hobby MX2 ma ha riscontrato subito problemi accusando infortuni che lo hanno così relegato, al momento del consuntivo, a metà classifica. Andrea Terenzi, dopo gli ottimi risultati ottenuti nel 2017, è ripartito con grinta nei circuiti sia del Campionato Italiano che del Regionale, chiudendo l’anno con la vittoria nel marchigiano Fmi e terzo nel Veteran italiano.

Giulio Cruciani ha da par suo partecipato solo a qualche gara, poiché spesso impegnato altrove tra lavoro e famiglia, partecipando al Regionale Uisp Epoca, categoria Classic, ottenendo in qualche caso anche il terzo posto. Novità Red Racing la partecipazione di Alessio Zaccaro, che ha testato l’Italiano Expert Mx1 ed il Regionale Fmi Marche-Umbria nella Fast Mx1, vincendo ambo le sfide di stagione. Altro nome nuovo nel team quello di Matteo Bacianini, tuffato nell’avventura dell’Italiano Expert Mx2 e, non da meno, nel Regionale Fmi Marche-Umbria, cogliendo addirittura la seconda piazza umbra.

Dalle gomme per gli sterrati alle slick della pista. Variazione 2018 del Red Racing nel mondo della Moto 2, precisamente nel Campionato Europeo di Velocità, onorato con una Honda 600 Kalex messa a disposizione dal team spagnolo Promo Racing e licenza italiana affiliata al Moto Club Lion di Montegranaro. In sella Alessio Zaccone, che ha affrontato un’annata esplorativa nel merito condita da tanta sfortuna.

Al fianco dei piloti, chiaramente, anche tutto il direttivo del team, composto oltre che dal vertice già citato Daniela Aleandri ben supportata dall’opera del team manager Giampiero Scaloni, dal suo vice presidente Giuliano Ubaldi e dai consiglieri Stefania Aleandri, Luigi Damiani e Simone Del Gatto. Un ricco pranzo, le premiazioni interne al collettivo fermano, scambio di vedute tra tesserati, amici, sponsor e collaboratori prima dei saluti basati su una consapevolezza in seno ai membri del Red Racing: quella di tornare presto al lavoro per tracciare la rotta nel segno del 2019 che verrà, con l’obiettivo di difendere, anzi migliorare, lo strepitoso anno relegato ormai agli annali.

 

Fotogallery

Le maglie celebrative con i picchi di stagione raggiunti

Il direttivo del team, al centro la presidente Aleandri

La torta celebrativa che ricorda i successi del 2018

La sala da pranzo gremita di ospiti

Il vertice Aleandri con il team manager Giampiero Scaloni

 

Articoli correlati:

Gianni Gismondi sul tetto del Mondo: in Francia conquistato il Trofeo delle Nazioni

Red Racing, dopo il cross cala il sipario anche sulla velocità

Red Racing e Pirelli Pneus Holding, binomio vincente per il 2018

All’Eicma di Milano i riconoscimenti per il team Red Racing

Team Red Racing, ecco il raggiante bilancio di stagione

Il rombo dei motori Red Racing si impone nuovamente in vetta alle classifiche

Non c’è due senza tre per il team Red Racing

Tra cross e velocità la nuova domenica del Red Racing

Red Racing ed Alessio Zaccaro premiati dal Comune di Terni

Red Racing, il consuntivo dalla nuova domenica di gare

Alessio Zaccaro è campione italiano nella categoria Expert Mx1

Alessio Zaccaro e Leonardo Ruggeri i protagonisti Red Recing del week end

Red Racing di nuovo in pista, Italiano 125 Senior e Veteran Mx2 le tappe dibattute nel fine settimana

Red Racing team atteso da un settembre da vivere a tutto gas

Sul tracciato di Esanatoglia i successi dei piloti Red Racing

Doppietta Red Racing, le vittorie non conoscono sosta

Tanti tracciati, altrettanti podi per il team Red Racing

Red Racing, i consuntivi dalle rinnovate tappe di stagione

Domenica da poker per il team Red Racing

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti