facebook twitter rss

Venticinquesimo Uchi Oroshi,
un trionfo per lo Yama Bushi

JUDO - Per il sodalizio presieduto da Paolo Fiacconi, domenica scorsa, ecco maturare in provincia di Reggio Emilia, precisamente a Bibbiano, ben cinque podi spalmati tra tre succulenti primi e due terzi posti. Dunque, ancora una volte in luce l'ottimo lavoro svolto dall'istruttrice Lara Menghini
Print Friendly, PDF & Email

La spedizione del sodalizio montegiorgiose in quel di Bibbiano. Al centro l’istruttrice Lara Menghini

BIBBIANO (RE) – Domenica scorsa, 10 marzo, in provincia di Reggio Emilia ha preso corpo il venticinquesimo trofeo Uchi Oroshi e lo Yama Bushi di Montegiorgio è intervenuto con sei dei suoi atleti conquistando la bellezza di cinque podi.

Il ricco bottino di giornata nell’ambito del judo riporta infatti tre primi posti e due terzi. Sul gradino più alto sono saliti rispettivamente Alice Pistolesi nella categoria Esordienti B kg 48; Stefania Pede nella stessa ma di 57 kg e Roberto Fortuna, raggruppamento Juniores kg 81.

Medaglie di bronzo per Sofia Baglioni, Cadette di 63 kg e Roberto Gentili, categoria Juniores kg 66. Da segnalare l’ottimo quinto posto di Luca Pede. Come sempre, a fine giornata grande la soddisfazione in quota alla dirigenza montegiorgese, sempre più consapevole della bravura dei propri atleti.

p. g. 

 

Fotogallery

La premiazione di Alice Pistolesi

Il podio con Roberto Gentili

Gloria anche per Sofia Baglioni

Il post gara di Stefania Pede

 

Articoli correlati: 

Memorial ”Jacopo Innamorati”, nuova terra di conquista per lo Yama Bushi

Yama Bushi in luce anche al 36esimo trofeo ”Città del Tricolore”

Yama Bushi protagonista al 14esimo Trofeo Loris Romagnoli

Yama Bushi a Chiaravalle per il judo giovanile

 

Al 21esimo memorial ”Domenico Zara” le numerose medaglie per lo Yama Bushi


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X