facebook twitter rss

Covid, l’Av4: “Focolaio al Sassatelli,
positivi 20 pazienti su 80 testati,
18 senza sintomatologia avanzata”

FERMO - "Due pazienti sono stati ricoverati all’ospedale Murri di Fermo. Gli altri 5 positivi sono stati isolati e si prevede il loro trasferimento nelle prossime 72 ore, appena vi sarà disponibilità di posti letto nelle strutture dedicate, al momento sature"
Print Friendly, PDF & Email

“Si è verificato un focolaio di Covid-19 alla residenza protetta Sassatelli di Fermo”. E’ quanto fanno sapere dall’Area vasta 4.

“I primi casi sono stati riscontrati nella giornata di ieri. All’esito di un sopralluogo effettuato nella tarda mattinata di oggi dal personale del Dipartimento di prevenzione e dall’Uvi (Unità di valutazione integrata) dell’Area vasta 4 Asur, la situazione allo stato attuale è di 20 pazienti positivi su 80 testati con tampone molecolare. Tredici saranno trasferiti entro questa sera nelle strutture Covid che hanno disponibilità di posti letto, la Rsa di Campofilone e quella di Ripatransone. Due pazienti sono stati ricoverati all’ospedale Murri di Fermo. Gli altri 5 positivi sono stati isolati e si prevede il loro trasferimento nelle prossime 72 ore, appena vi sarà disponibilità di posti letto nelle strutture dedicate, al momento sature.
Due tamponi hanno dato esito indeterminato e saranno ripetuti nel pomeriggio. Sempre nel pomeriggio odierno saranno effettuati ulteriori 9 tamponi su altri ospiti della residenza protetta. Ad esclusione dei due ricoverati, nessuno degli altri casi manifesta al momento sintomatologia avanzata”.




© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti