Spazio pubblicitario elettorale
Mirco Carloni
Graziella Ciriaci
facebook twitter rss

Vallati e Fioschini fuori dal M5S? «Non abbiamo ricevuto comunicazioni ufficiali. Ecco come è andata»

PORTO SANT'ELPIDIO - I due esponenti del M5S replicano alla presa di posizione dell'on. Giorgio Fede: «In un incontro svoltosi con il Laboratorio civico ha espresso apprezzamenti per Battilà e per le proposte del Laboratorio appoggiando anche l'idea di sostenerlo, a titolo personale. Successivamente però lo stesso coordinatore ci prospettava la possibilità di fare alleanze solo con liste civiche o con il Partito Democratico locale, a cui abbiamo fatto opposizione per 10 anni in consiglio comunale»

Moira Vallati e Marco Fioschini

«In merito alle dichiarazioni del deputato Giorgio Fede in qualità di coordinatore regionale del Movimento 5 stelle in cui si dichiara che “Moira Vallati e Marco Fioschini sono fuori dal Movimento 5 Stelle vogliamo fare alcune precisazioni. Ad oggi non abbiamo ricevuto nessuna comunicazione ufficiale in merito, generando pertanto confusione fra attivisti, simpatizzanti e organi di stampa locali». E’ quanto dichiarano i due diretti interessati che ricostruiscono la loro versione dei fatti.

«Lo stesso Giorgio Fede, in un incontro svoltosi con il Laboratorio civico ha espresso apprezzamenti per Gian Vittorio Battilà e per le proposte del Laboratorio appoggiando anche l’idea di sostenerlo a titolo personale.

Successivamente però lo stesso coordinatore ci prospettava la possibilità di fare alleanze solo con liste civiche o con il Partito Democratico locale, a cui abbiamo fatto opposizione per 10 anni in consiglio comunale, che il gruppo storico ha rifiutato come ipotesi. Nonostante tutto per queste elezioni abbiamo cercato con tutte le nostre forze di essere presenti come Movimento 5 Stelle, purtroppo però senza trovare persone disposte a mettersi in gioco per un progetto serio per Porto Sant’Elpidio e vista la situazione anche senza alleanze correndo di fatto in solitaria».

«Pertanto in assenza del Movimento 5 stelle a queste elezioni, abbiamo deciso – aggiungono Vallati e Fioschini – di apportare personalmente i principi e le idee care al Movimento 5 Stelle nel progetto a supporto di Gian Vittorio Battilà senza nessun simbolo, candidandoci nella lista “Laboratorio civico Arancio”. Rimarremo fedeli a quei principi che oltre ad essere identitari del Movimento 5 Stelle sono anche personali e che, al di là delle formalità, porteremo avanti cercando, con impegno e dedizione, di poterli affermare all’interno del Laboratorio civico a supporto di Gian Vittorio Battilà sindaco». E sulla questione interviene anche lo stesso candidato alla carica di primo cittadino di Porto Sant’Elpidio: «Condividiamo molti punti del nostro programma pertanto sono felice che Moira e Marco, provenienti dal Movimento 5 Stelle facciano parte della mia squadra. Saranno un valido supporto grazie alle loro esperienza amministrative in quanto hanno ricoperto la carica di consigliere comunale. Sono sicuro che si impegneranno al massimo come lo fanno da 11 anni per l’amore della città».

«Vallati e Fioschini in una civica. Così hanno scelto di collocarsi fuori dal M5S»



Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti