facebook twitter rss

Elezioni a Fermo, il Movimento 5 Stelle
c’è: Stefano Fortuna candidato sindaco

FERMO - Dal M5S: "Programma unico con altre liste civiche locali, che appoggeranno il candidato 5 Stelle. Insieme a lui è stata già presentata e confermata la sua squadra di consiglieri, tutti proiettati  verso gli stessi obiettivi. I principali sono le 5 stelle del movimento: ambiente, sviluppo, connettività, mobilità sostenibile, acqua pubblica"
Print Friendly, PDF & Email

Stefano Fortuna

“È iniziata la campagna elettorale per amministrare la città di Fermo e tra destra, sinistra e un mix di questi, ci sarà anche Altro”. E ‘Altro’ è appositamente scritto con la a maiuscola nel comunicato del Movimento 5 Stelle con cui i pentastellati, a firma Stefano Fortuna, annunciano ufficialmente che, per le elezioni a Fermo, saranno della partita. Candidato sindaco, lo stesso Fortuna. 

“Il Movimento 5 Stelle fermano sarà presente. L’altro ieri – si legge nella nota – è stato ufficializzato e certificato dal movimento 5 stelle nazionale il candidato sindaco per la città di Fermo che sarà Stefano Fortuna, un giovane attivista fermano che segue in prima linea il lavoro e l’attività del gruppo locale dalla sua nascita. Insieme a lui è stata già presentata e confermata la sua squadra di consiglieri, tutti proiettati  verso gli stessi obiettivi. I principali sono le 5 stelle del movimento: ambiente, sviluppo, connettività, mobilità sostenibile, acqua pubblica.

Si proporrà un lavoro di collaborazione e progetti, tale da confermare la stesura di un programma unico con altre liste civiche locali, che appoggeranno il candidato 5 Stelle e vorranno valorizzare il lavoro di quei consiglieri di opposizione che hanno tutelato e lavorato per gli interessi di tutta la città. Presto verrà convocata una conferenza stampa per presentare il candidato del movimento e l’ampio progetto partecipativo maturato è sviluppato in questi anni”.



Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X