facebook twitter rss

Voto, sono 151 in corsa per il Consiglio comunale: ecco i nomi e le liste. Ipotesi terzo candidato sindaco

PORTO SAN GIORGIO - Dieci liste e 151 candidati al Consiglio comunale, meno della metà rispetto al 2017. La campagna elettorale si accende. Tantissimi i giovani alla loro prima esperienza politica. Tutti ricandidati i consiglieri uscenti della maggioranza. Fermi un turno invece Agostini, Del Vecchio, Marinangeli e Vitturini. Spunta intanto un terzo candidato sindaco al fotofinish. La lista è quella di Sgarbi "Rinascimento". Sul nome da contrappore a Vesprini e Gramegna il cerchio sta per chiudersi ma è corsa contro il tempo.
Print Friendly, PDF & Email

 

di Sandro Renzi

Avvocati, medici, commercianti, pensionati, imprenditori o dipendenti privati, tantissimi giovani alla loro prima esperienza politica. E’ solo uno degli scatti che fotografano il multiforme  esercito dei candidati al Consiglio comunale di Porto San Giorgio. Sono complessivamente 151, meno della metà rispetto agli oltre 300 di cinque anni fa, e raccolgono tanti campi professionali. Le liste, 10 in totale, sono ormai fatte. Ancora qualche “ritocco burocratico” poi si procederà col deposito in Comune. A quel punto scatterà il vaglio dell’ufficio elettorale. Alla fine non è stato neanche difficile racimolare le firme per ciascuna lista dal momento che la soglia minima è stata abbassata da 100 a 34. Almeno su questo fronte le macchine elettorali hanno potuto procedere speditamente. Tanti i giovani, come detto, molte le conferme tra i consiglieri comunali uscenti. Saranno infatti della partita tutti quelli della maggioranza mentre tra i banchi dell’opposizione mancheranno Andrea Agostini e Maria Lina Vitturini di FdI, Carlo Del Vecchio (Udc) e Marco Marinangeli della Lega entrato a far parte dell’assemblea legislativa lo scorso anno. Tutti e quattro staranno fermi un giro. Ai nastri di partenza anche tutti gli attuali assessori con la sola eccezione di Filomena Varlotta.

Si vota, come noto, domenica 12 giugno in una sola giornata ed in concomitanza con i quesiti referendari in tema di giustizia. A contendersi la poltrona di primo cittadino dopo due mandati all’insegna di Nicola Loira (Pd), saranno, per ora, Valerio Vesprini (civici-centrodestra) e Francesco Gramegna (centrosinistra). Sei liste a supporto dell’ex assessore e quattro a sostegno del vicesindaco. Risulterà eletto il candidato sindaco che avrà ottenuto la maggioranza dei voti validi (50% più uno). I partiti ci sono sebbene quasi tutti abbiano rinunciato al loro simbolo. Nella lista Insieme di Valerio Vesprini, ad esempio, compaiono uomini e donne che provengono da Lega, Udc e FdI. Nella lista Per Porto San Giorgio c’è Alessandra Petracci, volto noto di Forza Italia. Azione Civici è composta in parte da rappresentanti del partito di Calenda. C’è poi il Pd, l’unico a presentarsi col simbolo tradizionale. Nella coalizione di Gramegna Articolo Uno e Sinistra Italiana, oltre a esponenti dell’associazione il Trenino si ritrovano nella lista Porto San Giorgio Bene Comune – La Sinistra. Fa riferimento infine a Italia Viva la compagine I Riformisti-Sangiorgio Viva. Fin qui la fotografia di quella che si prospetta essere una corsa a due a poche ore dalla presentazione delle liste. Negli ultimi giorni, però, i rumors e le indiscrezioni avevano aperto uno squarcio paventando  la presenza, al fotofinish, di un terzo candidato sindaco a sorpresa. C’è chi starebbe raccogliendo ancora le adesioni per arrivare con le carte a posto entro le ore 12 di domani. Rumors, come detto, per un’operazione che non è dato ancora sapere se verrà concretizzata. E’ una corsa contro il tempo quindi. Il simbolo lo metterebbe niente di meno che Sgarbi con il suo movimento Rinascimento. A dare una mano Giovanni Santarelli, il referente locale della compagine che fa capo al noto critico d’arte e parlamentare.  Nessuno si sbilancia sui nomi della lista e tanto meno del candidato sindaco. Ne sono circolati diversi, in effetti, nelle ultimissime ore.   Di seguito allora ecco l’elenco dei candidati e le liste che correranno alle amministrative sangiorgesi, in attesa ovviamente di una ufficializzazione, e di sapere se ci sarà anche l’undicesima lista, Rinascimento:

COALIZIONE VESPRINI

Lista Onda sangiorgese: Francesco Amaolo, Fabio Bragagnolo, Patrizia Bulgini, Giuseppe Catalini, Nazzareno D’Andrea, Federico De Carolis, Valentina Di Donna, Francesco Falconieri, Raniero Giorgetti, Giorgio Nesca, Tiziana Pinto, Luisa Quondamatteo, Vittorio Quondamatteo, Teresa Scriboni, Silvia Serroni, Andrea Zamponi.

Lista Per Porto San Giorgio: Alessandra Petracci, Michele Ferrini, Elio Tomassoni, Francesco Carrioli, Alessandro Lanchini, Andrea Iulitti, Maria Attanasio, Lorenzo Palloni, Carlo Renoglio, Pierluigi Panfili, Massimo Iacopini, Mary Francesconi, Giuseppe Maccarone, Maria Letizia Di Stefano, Claudia Zara, Monica Vallesi.

Lista Insieme: Caterina Donati, Valeria Fermani, Lauro Salvatelli, Francesco Colella, Fabio Senzacqua, Andrea Papetti, Gianni Medori, Cristiano Paris, Giulia Vagnozzi, Marco Tombolini, Andrea Rogante, Stefano Vergari, Giulia Marinangeli, Cristina Faloppi, Massimo Agostini, Martina Rossi

Azione Civici: Francesco Balbi, Pierferdinando Ponzanetti, Luca Marinucci, Ramona Capriotti, Lorenzo Barbieri, Francesca Mantovani, Pamela Cocci, Gabriel Ghita, Ilaria Campofiloni, Silvia Salvesi, Pierberardo Lucini, Maria Bertola, Gianluca Rocchi, Nicola Dovleche Giogrini, Matteo Leoni, Giulia Tiberi,

Si Può: Andrea Susino, Carlotta Lanciotti, Giorgia Squarcia, Giampiero Marcattili, Javiera Castro, Renzo Petrozzi, Emanuele Morese, Marica Ciccola, Beatrice Santarelli, Antonella Frinconi, Katiuscia Angelozzi, Mara Foglini, Betti Squadroni, Simone Bordoni, Roberto Mazzaferro, Massimo Mosconi

Psg al centro: Guerriero Berardini, Livio Boccolini, Lucio Bracalenti, Simone Bulgini, Barbara Capriotti, Alberto Giammarini, Elena Lottatori, Fabio Marini, Davide Paiano, Desireè Sandroni, Nada Sandroni, Francesco Senesi, Miriam Tassetti, Stefania Tossici, Massimiliano Tullio, Roberto Vittori

COALIZIONE GRAMEGNA

Partito Democratico

Nicola Loira, Marisa Amoroso, Elisabetta Baldassarri, Gabriele Basili, Stefano Berdini, Roberta Bonanno, Catia Ciabattoni, Giacomo Clementi, Antonello Cossiri, Andrea Di Virgilio, Simona Laurenza, Carlo Paci, Debora Pagliaccio, Stamura Pasquini, Raffaele Rizza, Maria Laura Sebastiani 

#Noi Psg

Christian De Luna, Ferdinando Alessandro Bianco, Gaia Caporaletti, Leonardo De Carolis, Ilaria Del Moro, Giacomo Fagiani, Catia Fragoletti, Maurizio Luciani, Stefania Marinangeli, Alessandro Mostrato detto Maradona, Antonella Natale, Ivan Ruzzetta, Eleonora Santarelli, Federica Sonaglioni, Maruska Stortini, Greta Vesprini 

I Riformisti – Sangiorgio Viva 

Nicola Ferranti, Michele Buonaiuto, Simona Cardinali, Guido Carminucci, Federica Cerquozzi, Salvatore Chimenzo, Olena Khranovska, Giovanni Mircoli, Sonia Muccichini, Giselda Scotti, Paola Talamonti

Porto San Giorgio Bene Comune – La Sinistra per Gramegna

Emiliano Agostini, Simone Alvear Calderon, Monia Girotti, Arianna Granatelli, Sabrina Isidori, Daniela Minnetti, Eleonora Moretti, Christina Pacella, Paolo Pennente, Gioele Petrini, Luigi Silenzi, Claudio Speranzini

 



Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti