facebook twitter rss

Forza Italia incontra i ristoratori,
Battistoni: “Governo sordo, porteremo
noi in Parlamento le loro istanze”

INCONTRO - Il commissario regionale Fi: "Forza Italia ha ascoltato le criticità e con grande senso di responsabilità si farà portavoce delle istanze dei ristoratori, tutte di buonsenso, in Parlamento. Il governo non può far finta di niente, perché il settore è un asset strategico per l'economia del Paese"
Print Friendly, PDF & Email

Francesco Battistoni

“Questa mattina, insieme al vicepresidente di Forza Italia Antonio Tajani, ho incontrato i membri del direttivo di RistoItalia, neonata associazione di ristoratori partita da un’idea di alcuni imprenditori del settore delle Marche e dell’Umbria”. Così, in una nota, il commissario regionale FI Marche, il senatore Francesco Battistoni che aggiunge: “Il settore della ristorazione è forse, insieme al comparto della ricettività, quello più colpito in senso assoluto dalla crisi legata al coronavirus.

Gli operatori hanno evidenziato i gravi ritardi dei contributi di sostegno alle partite iva ed anche al personale dipendente in cassa integrazione, la grande confusione dei decreti e delle ordinanze che in molti casi sono confliggenti, l’incongruenza nel sostegno alle imprese attraverso meccanismi di indebitamento inaccettabili, ma soprattutto, contestano il terrorismo psicologico che le contro i ristoranti.
Forza Italia ha ascoltato le criticità e con grande senso di responsabilità si farà portavoce delle istanze dei ristoratori, tutte di buonsenso, in Parlamento. Il governo non può far finta di niente, perché il settore è un asset strategico per l’economia del Paese.

Così in una nota il senatore Francesco Battistoni commissario regionale di Forza Italia Marche



Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti