fbpx
facebook twitter rss

Didattica online: ecco lo sportello
di ‘Informatici Senza Frontiere’
che aiuta docenti, famiglie e studenti

FERMANO - La onlus Informatici Senza Frontiere ha attivato uno sportello gratuito e aperto a tutti per guidare insegnanti, famiglie e studenti all’uso dei programmi di didattica online
Print Friendly, PDF & Email

di redazione CF

“Uno sportello per aiutare docenti, famiglie e studenti ad usare la didattica online”. E’ l’iniziativa della onlus ‘Informatici Senza Frontiere’ per dare supporto alla scuola che cambia in tempi di emergenza.

“Durante l’emergenza Covid-19, la scuola italiana – spiegano proprio dalla Informatici Senza Frontiere – si è trovata a far fronte a un cambiamento epocale e rapidissimo: dalle lezioni in classe con gli studenti presenti, gli insegnanti devono ora spostarsi in classi virtuali. La videoconferenza, le chat e i compiti online stanno diventando la nuova norma per milioni di studenti e docenti in tutta Italia. Tuttavia, per molti questo cambiamento è difficile, perché richiede l’uso di piattaforme digitali, programmi e servizi di videoconferenza che sono nuovi e a volte complicati.

Per questo, la onlus Informatici Senza Frontiere ha attivato uno sportello gratuito e aperto a tutti per guidare insegnanti, famiglie e studenti all’uso dei programmi di didattica online. Grazie alla disponibilità di alcuni soci volontari, lo sportello offre aiuto per l’uso delle piattaforme più diffuse in questo momento per fare lezione online, come Zoom, Google for Education, Moodle e molte altre. I docenti, le famiglie, ma anche gli stessi studenti, possono semplicemente inviare una mail allo sportello per chiedere aiuto, rivolgere domande o più in generale ricevere informazioni su come usare i programmi. I volontari sono al servizio tutti i giorni per seguire ciascuna richiesta.

In questo modo, Informatici Senza Frontiere offre il suo contributo durante un momento in cui l’informatica e la tecnologia sono sempre più strumenti fondamentali per l’educazione e la scuola. La onlus è attiva da 15 anni sul territorio nazionale con progetti che portano l’informatica e la tecnologia al servizio delle persone che spesso non ne hanno accesso: in questo periodo, in particolare, la onlus ha attivato servizi di donazione di tablet e computer a studenti che ne hanno bisogno, ma anche guide per anziani e famiglie che vogliono imparare a comunicare attraverso lo smartphone. Sul canale YouTube dell’associazione, inoltre, sono disponibili lezioni gratuite per insegnare a bambini e ragazzi a usare il coding attraverso il linguaggio di programmazione Scratch.
La pagina del progetto è https://www.informaticisenzafrontiere.org/progetti/supporto-alla-didattica-online/.

Tutte le informazioni sul sito www.informaticisenzafrontiere.org o con una mail a Lorenza Pilloni, responsabile stampa: [email protected]

Sostieni Cronache Fermane

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane la redazione di Cronache Fermane lavora senza sosta per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e in tempo reale sull’emergenza Coronavirus e molto altro. Impieghiamo tutte le nostre forze senza ricevere alcun finanziamento pubblico destinato all’editoria. Sappiamo che, adesso più che mai, l’informazione è fondamentale per la nostra comunità: per questo continuiamo a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. La situazione attuale ha comportato inevitabilmente una forte riduzione di quei contratti pubblicitari che ci hanno consentito in questi 4 anni di attività di offrirti un servizio gratuito. Se apprezzi il nostro lavoro e ritieni che sia importante conoscere quanto accada sul tuo territorio, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal.

Scegli il tuo contributo:

Oppure tramite Bonifico Bancario, inserendo come causale "erogazione liberale":

  • IBAN: IT67V0311169451000000003233
  • Intestatario: CF Comunicazione S.r.l.s. - Banca: UBI Banca S.p.A



Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X